Benvenuto ospite!  Log inRegistrati

Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Berserk
14-02-2014, 10:34 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 22-02-2014 04:28 PM da Anonimo Sulla Terra.)
Messaggio: #1
Tongue Berserk
[Immagine: berserk-1449934.jpg]


Trama (tratta da wikipedia):
La storia si svolge nella fittizia terra delle Midlands, con riferimenti Medioevali. Il protagonista è Gatsu detto il "guerriero nero". Gatsu nasce dal corpo di una donna morta, impiccata ad un albero, cadendo a terra ai piedi dello stesso albero («emise il suo primo vagito in un misto di sangue e liquido amniotico»).
Quando una compagnia di mercenari passa di lì decide di evitarlo, ritenendolo un presagio di sventura, ma Sys, la donna del capitano di ventura Gambino, che aveva appena perso il suo vero figlio, lo prende con sé.
Gatsu viene così allevato in una compagnia mercenaria, dove viene iniziato dallo stesso Gambino al combattimento e alla guerra fin dalla tenera età, affinando la sua tecnica ed allenandosi sempre con armi troppo grandi per lui.
La sua vita cambierà con l'incontro di Grifis e della sua Squadra dei Falchi. Grifis è un individuo particolare; dotato di straordinario carisma ed eccezionali capacità di combattimento e di comando, guida un gruppo di alcune centinaia di uomini e gode di assoluta fiducia e fedeltà, chiunque lo incontri non può fare a meno di rimanerne affascinato e di seguirlo, anche nella speranza che aiutandolo un giorno anche i propri sogni possano realizzarsi.

Quando qualcuno chiede - Dimmi un esponente manga del genere dark fantasy - oppure - Qual'è il miglior manga dark fantasy che conosci - la risposta, molto spesso, è sempre la solita: BERSERK. E quindi un'altra domanda che urge spontanea è, semplicemente, PERCHé? Vediamo di scoprirlo.
Il manga narra la vendetta di Gatsu nei confronti di questo Grifis (o Griffith) il cui motivo viene spiegato ampiamente in oltre dieci volumi di flashback; e fin da subito si notano i motivi per cui Berserk è così famoso (per non parlare che tale saga è considerata la migliore in tutto il manga ^^): una trama semplice si ma piena di intrighi, battaglie, eventi drammatici ed epici (la scena del 'Banchetto' è una delle scene più belle ma anche una delle più crude, in cui il pathos raggiunge picchi elevatissimi ^^), il tutto contestualizzato in una realtà cruda e spietata .Tutto ciò che ho detto è enfatizzato da un disegno minuzioso e potente, che migliora volume dopo volume; non a caso gli ultimi volumi sono artisticamente un'estasi oculare. E infine l'altra punta di diamante del manga sono senza dubbio i personaggi: sono tanti ma ottimamente caratterizzati dove passiamo da personaggi violenti e tormentati, Gatsu, ad altri dal fascino ambiguo e contorto, Grifis fino a eccellenti comprimari come Zodd, Caska, Judo, Serpico e moltissimi altri. 
Oltre al tema della vendetta, Berserk tratta anche di temi piuttosto impegnativi come l'ineluttabilità dl destino, la radicalità delle dottrine religiose, dando vita ad opera epica, violenta ma affascinante.
Tuttavia Berserk non è famoso solo per questo. . . . . purtroppo è tristemente famoso per la lentezza del mangaka nel rilasciare capitoli; basti pensare che sono usciti circa 36 volumi dal 1988. No non avete letto male.....36 volumi in 26 anni. . . delirio per tutti i fan. .. ME COMPRESO! 
Quindi non vi stupite se molti fan hanno letteralmente perso la pazienza per questo manga, causa anche cali qualitativi negli ultimi volumi del manga.. . ora che siamo TECNICAMENTE nella saga finale.
Ordunque questo è Berserk, ci sarebbe molto altro da dire ma farei troppi spoiler e non è giusto per la gente che non l'ha letto, che inviterei a cominciare a leggerlo, perchè, benchè sia presto per definirlo un capolavoro, rimane pur sempre un ottimo
manga capace di emozionare grazie alla trama epica e cruda e dai personaggi carismatici e tormentati.
Per concludere, il mangaka Kentaro Miura dovrebbe riprendere a disegnare dopo un anno di pausa, non prima di finire un suo corto di 6 capitoli intitolato Gigantomakia. . . . non chiedetemi cose del genere - Non poteva continuare Berserk invece di creare qualcosa di nuovo - perchè non saprei cosa dire (per maggiori info andate qui.) . . Per fortuna che per fine Febbraio avrà finito quindi SPERO che continui per concludere questo benedetto manga Dodgy.
Dal manga è stato tratto una serie anime e ben tre film che animano la prima parte del manga, (il flashback), entrambi usciti in Italia.

[Immagine: tumblr_nrhmk4eLmM1u1e5jeo1_540.gif]

I veri uomini possiedono denaro, e con esso potere; chi non ha nulla è una mera preda per noi uomini. E tu che non possiedi nulla dimmi. . . cosa sei?
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
15-02-2014, 12:14 AM
Messaggio: #2
RE: Berserk
Ero fan di Berserk. Ogni volta che leggo un capitolo nuovo mi piange il cuore nel vedere cosa è diventato questo manga. Un tempo era un manga assai crudo, violento, ogni pagina era un pugno allo stomaco perché magari moriva un personaggio a cui eri affezionato molto. Adesso ora come ora Berserk è proprio una ciofeca. Ma il problema non è solamente per via del fatto che esce ogni morte di papa (fosse solo quello il problema) (che comunque è stato uno dei tanti motivi per cui oramai ho perso interesse nel proseguire la lettura) ma è proprio l'ambiente in generale, l'atmosfera che prima era un dark fantasy, adesso sembra un fantasy di serie z, per non parlare di adesso che stanno viaggiando sulla nave. Sembra di leggersi una brutta copia di One Piece (e a me One Piece mi ha sempre fatto cagare quindi la cosa non mi aiuta). E frose sarò una voce fuori coro ma molte scene di sesso di Berserk mi hanno dato fastidio in particolare quelle di stupro. Capisco che in un manga con temi simili ci possano essere sturpi va bene. Il Problema però è che Miura esagera troppo spesso nelle scene di sesso/stupro addirittura concedendo più spazio a inutili scene di nudo che non portano niente a livello di trama rispetto ai combattimenti. Per esempio
Custodirò con gelosia i numeri fino alla prima Eclissi. Concordo con chi afferma che i capitoli flashback sul passato di Gatsu nella Squadra dei Falchi siano i capitoli migliori di tutta la serie e io li considero un vero capolavoro. Purtroppo difficilmente Miura riuscirà a riportare la serie alla qualità dei primi capitoli. Io oramai ho smesso di seguire Berserk da tantissimo tempo. Un po' a causa del fatto che esce una volta ogni anno, un po' a causa del fatto che la qualità della storia è scaduta nel ridicolo oramai ho proprio smesso di seguirlo da tempo tanto che oramai (eccetto dal primo volume fino al tredicesimo che si conclude con la prima eclissi. Quella parte di storia me la ricordo a memoria dato che è stata quella che più mi è piaciuta e che rileggo molto spesso tanto che è bella) ho quasi scordato tutto degli ultimi capitoli dato che mi hanno appasionato quanto una puntata di Amici. Ormai penso che vedremo la fine di Berserk solo quando Miura morirà o perderà l'uso delle mani. Allora si che finalmente vedremo un finale per questa benedetta serie.
P.S.
Ma sono l'unico a cui Grifis sta sul culo in una maniera assurda?

COMBATICONS, COMBINE INTO BRUTICUS
[Immagine: ibv9w1P95dCwJ3.gif]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
15-02-2014, 01:53 AM
Messaggio: #3
RE: Berserk
(15-02-2014 12:14 AM)Kiryu Ha scritto:  Ormai penso che vedremo la fine di Berserk solo quando Miura morirà o perderà l'uso delle mani. Allora si che finalmente vedremo un finale per questa benedetta serie.

Ha detto che vuole che sia il figlio a continuare la sua opera.

P.S.
Ma sono l'unico a cui Grifis sta sul culo in una maniera assurda?



No per niente Io aspetto che il lupo degli abissi (Gatsu) si fiondi su di lui con furia demoniaca per poterlo azzannare e smembrare!
Tanto Griffis non può uccidere Gatsu!




P.S hai mai visto il vero aspetto del dio degli abissi? lo vorresti vedere com'è realmente?

[Immagine: 33ubrbq.jpg]

Tenendola nella sua mano, lei lo guarda con occhi rossi pieni di comprensione.
I loro occhi si trasmettono qualcosa di silenzioso, che solo loro sanno.

Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
16-02-2014, 11:14 PM
Messaggio: #4
RE: Berserk
(15-02-2014 01:53 AM)Nemas Ha scritto:  
(15-02-2014 12:14 AM)Kiryu Ha scritto:  Ha detto che vuole che sia il figlio a continuare la sua opera.
Ti prego dimmi che stai scherzando.

COMBATICONS, COMBINE INTO BRUTICUS
[Immagine: ibv9w1P95dCwJ3.gif]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
17-02-2014, 12:33 AM
Messaggio: #5
RE: Berserk
Mi spiace! No!

[Immagine: 33ubrbq.jpg]

Tenendola nella sua mano, lei lo guarda con occhi rossi pieni di comprensione.
I loro occhi si trasmettono qualcosa di silenzioso, che solo loro sanno.

Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
17-02-2014, 12:39 AM
Messaggio: #6
RE: Berserk
(17-02-2014 12:33 AM)Nemas Ha scritto:  Mi spiace! No!
Che cosa? No non posso crderci. Ma cosi davvero c'è gente che morirà prima di vedere la fine di Berserk. Mi potresti linkare l'intervista dove lo dice?.

COMBATICONS, COMBINE INTO BRUTICUS
[Immagine: ibv9w1P95dCwJ3.gif]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
22-02-2014, 03:36 PM
Messaggio: #7
RE: Berserk
Non mi ricordo se lo letta da qualche parte o se me l'anno riferito alcuni.

Parlando di come stanno andando le cose nel manga. Non ci capisco più niente!
Da quello che ha fatto Griffis: unito uomini e apostoli. Quel regno di luce che ha edificato! Falconia!
Faccio fatica a pensare che sia ancora un demone della mano del dio degli abissi?

L'altra versione della profezia che dice Shilke: l'araldo sarà il falco delle tenebre egli guiderà le pecorelle nere e le bianche pecorelle cieche smarrite.

Non comprendo ancora il disegno del male. A questo punto penso che l'unico luogo sicuro sia l'isola degli elfi.

[Immagine: 33ubrbq.jpg]

Tenendola nella sua mano, lei lo guarda con occhi rossi pieni di comprensione.
I loro occhi si trasmettono qualcosa di silenzioso, che solo loro sanno.

Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
22-02-2014, 09:31 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 22-02-2014 09:35 PM da Anonimo Sulla Terra.)
Messaggio: #8
RE: Berserk
(22-02-2014 03:36 PM)Nemas Ha scritto:  Da quello che ha fatto Griffis: unito uomini e apostoli. Quel regno di luce che ha edificato! Falconia!
Faccio fatica a pensare che sia ancora un demone della mano del dio degli abissi?

L'altra versione della profezia che dice Shilke: l'araldo sarà il falco delle tenebre egli guiderà le pecorelle nere e le bianche pecorelle cieche smarrite.

Non comprendo ancora il disegno del male. A questo punto penso che l'unico luogo sicuro sia l'isola degli elfi.
Credo che il piano del male sia gettare il pianeta nel caos e farne diventare il loro regno privato: Grifis è l'alfiere del male, l'AntiCristo o come volete chiamarlo che praticamente è l'iniziatore di questo processo.
Purtroppo sono qui per darvi un'altra brutta notizia: Berserk è stato ulteriormente rimandato causa capitolo extra di Gigantomakia; ulteriori dettagli li troverete qua.

[Immagine: tumblr_nrhmk4eLmM1u1e5jeo1_540.gif]

I veri uomini possiedono denaro, e con esso potere; chi non ha nulla è una mera preda per noi uomini. E tu che non possiedi nulla dimmi. . . cosa sei?
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
23-02-2014, 03:41 AM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 23-02-2014 10:24 PM da Nemas.)
Messaggio: #9
RE: Berserk
Ma vaff%"$£$%Angry  rimandato ancora!



Presente i quattro spiriti guardiani? quelli dei punti cardinali evocati da Shilke? E' per merito loro che forse il dio degli abissi non può salire sul piano terreno?



http://www.mangaeden.com/it-manga/berserk/83/1/


(avvertenze: capitolo extra speciale: non è nuovo, ma vecchio)


In questo capitolo vedremo Griffis parlare direttamente col dio degli abissi! 

[Immagine: 33ubrbq.jpg]

Tenendola nella sua mano, lei lo guarda con occhi rossi pieni di comprensione.
I loro occhi si trasmettono qualcosa di silenzioso, che solo loro sanno.

Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
13-03-2014, 12:50 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 13-03-2014 12:55 PM da Nemas.)
Messaggio: #10
RE: Berserk
Kentaro Miura ricomincerà la pubblicazione di Berserk su Young Animal di Hakusensha a partire dall'11 aprile.


Gigantomakhia attualmente la nuova storia di Miura racchiusa in un unico volume, sarà la prossima opera che dovrà uscire da noi.

[Immagine: 33ubrbq.jpg]

Tenendola nella sua mano, lei lo guarda con occhi rossi pieni di comprensione.
I loro occhi si trasmettono qualcosa di silenzioso, che solo loro sanno.

Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
20-10-2014, 11:04 PM
Messaggio: #11
RE: Berserk
Berserk 337

Il primo vero schiaffo unito con un discorso che mi ha dato soddisfazione dopo 37 numeri (collector)  

[Immagine: 33ubrbq.jpg]

Tenendola nella sua mano, lei lo guarda con occhi rossi pieni di comprensione.
I loro occhi si trasmettono qualcosa di silenzioso, che solo loro sanno.

Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
22-05-2015, 11:09 PM
Messaggio: #12
RE: Berserk
Alors. Ho cominciato Berserk dai film, due settimane fa. (Mercoledì sono andata al cinema a vedere il terzo doppiato nonostante l'avessi già visto in sub ita ma vabbè xD) Sto leggendo il manga e sono arrivata al volume 16, purtroppo però mi sono arrivati parecchi spoilers quindi so più o meno cosa succederà in futuro.
Apprezzo in particolare il rapporto di reciproca ossessione tra Guts e Griffith: nonostante molti associno il primo al "buono" della storia, l'eroe ecc. ed il secondo al cattivo, non penso che sia esattamente così. Guts nei primi capitoli è un perfetto antieroe, un completo bastardo; dopodichè, nonostante dopo il flashback sia ancora cattivello, si nota bene come Miura abbia cambiato un po' rotta dai propositi iniziali <.<
Poi c'è Griffith. Griffith è odiato da molti, ma secondo me è un po' da capire. Per me Guts e Griffith sono sullo stesso livello.
Non è insensibile. La cosa del suo sogno di avere un regno sembra quasi un capriccio a volte, ma è la sua ragione di vita. Non solo: è il destino ad averlo deciso. Tenta di raggiungere il suo scopo con ogni mezzo, che sia ordinare di uccidere un suo nemico a corte o vendere il proprio corpo ad un matusa per mantenere la squadra, lavandosi poi col sangue. Sta male per il bambino morto, lo porta nel cuore, lo ricorda anche durante l'Eclissi. E tiene a Guts, ci tiene tantissimo. La sua partenza lo rende confuso, disperato. Se non fosse stato per l'abbandono di Guts, il suo sogno sarebbe andato liscio. Ormai aveva già imbambolato la figlia tontarella del re, era diventato un nobile, di lì a poco si sarebbero sposati e alla fine sarebbe salito al trono. Ma il Behelit si attiva con la disperazione, era scritto nel destino che sarebbe decaduto come umano, avrebbe affrettato le cose con la principessa senza pensarci, sarebbe stato torturato per un anno fino a perdere anche la facoltà di reggersi in piedi. In genere tra i fan di Berserk ci sono due linee di pensiero: c'è chi pensa che Guts sia sfuggito al destino, cambiando tutto, e chi crede che invece fosse tutto già deciso (io appartengo alla seconda, nel caso in cui non si fosse capito xD).
E' abituato ad essere guardato dal basso da tutti a cominciare dalla sua squadra, ma Guts sceglie di essere uguale a lui, di arrivare al suo livello. Probabilmente si accorge dell'amore di Caska ma la ignora totalmente; asseconda la principessa esclusivamente per i suoi scopi. Come dice lui stesso, l'unico che è riuscito a fargli perdere di vista il suo sogno è lui, è Guts.
Durante la prigionia e le torture non è stato il suo sogno a mantenere la sua mente lucida. Il carceriere gli aveva tolto il Behelit (quindi simbolicamente, il suo sogno era andato perduto). Ma i sentimenti per Guts hanno mantenuto la ragione in Griffith, e lo dice chiaramente.
Quando viene recuperato dalla prigione e ascolta il discorso tra Guts e Caska, e si accorge di quanto siano vicini adesso l'uomo che ha "cambiato la sua vita" e la donna che lo adorava e voleva essere "la sua spada", e di come adesso lui costituisse un fardello per entrambi, prende il controllo dei cavalli e fugge. Il sogno profetico del vivere una vita normale con Caska lo spinge a tentare il suicidio, perchè non è quello che desidera. Una vita normale, in più da paralizzato, la odierebbe. Sente che la sua vita non ha più senso, ha perso il suo sogno, ha perso il suo corpo, e Guts dice che andrà via un'altra volta. E da qui la disperazione che attiva il Behelit e lo porta al cospetto della Mano di Dio.
Perchè sacrifica i falchi? Secondo me, prima di tutto aveva appena passato un anno di torture, era sul punto di uccidersi poco prima. Non esattamente in forma, sia psicologicamente che fisicamente. Poi durante la visione che gli offre la Mano, cosa vede? L'ombra di Guts che lo incita ad andare avanti. Vede la pila di cadaveri che formano la strada per il castello, e si dispera; ma poi rivede il bambino, ascolta le parole della vecchia, e decide di andare avanti. Perchè? Perchè vuole onorare le morti di tutte quelle persone. Perchè come ammette lui stesso, se si fosse arreso in quel momento tutte quelle persone sarebbero morte invano.
Così sceglie il suo sogno invece che Guts, perchè a quel punto Guts non sarebbe più stato suo. Aveva una sola scelta.
In conclusione, Griffith ha sempre sofferto. Le morti di ogni suo compagno, seppur essenziali per la costruzione del suo sogno, lo hanno tormentato. Prima di incontrare Guts però aveva tenuto duro, cercando di mostrarsi sempre senza emozioni, senza rimorsi, così da arrivare al suo scopo. Ma Guts lo ha aiutato a riportare a galla la sua umanità.
Riporto una frase da un'analisi che avevo letto qualche tempo fa: il mondo di Berserk è un mondo crudele, pieno di guerre e sangue, un inferno. E se vuoi regnare sull'Inferno, devi diventare il Diavolo.

Magari domani posterò qualcosa su come Guts vede Griffith, mi son resa conto di aver scritto un papiro che forse non leggerà nessuno ahahaha
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
23-05-2015, 02:35 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 23-05-2015 02:38 PM da Claire83.)
Messaggio: #13
RE: Berserk
Vedo che hai colto subito il mio invito e ciò mi fa un piacere immenso! Sono una neofita di Berserk, perchè ho iniziato a seguirlo solo l'anno scorso nonostante me lo avesse consigliato un'amica tanti anni fa. C'è sempre tempo per cominciare a seguire un anime, no?
Concordo con te sul fatto che il mondo che viene rappresentato da Miura è crudele ed altrettanto realistico. Da grande amante degli shonen, penso che la vita non sia tutta rose e fiori, anzi sia più fatta da spine e dolore. Tutto questo consente di maturare e di cambiare e questo vale anche per i personaggi di Berserk.
Guts è il mio personaggio preferito e non perchè sia "buono", in quanto anche lui ha dei lati negativi ma perchè è un uomo che combatte, ha coraggio e va anche controcorrente. E sopratutto è solo.
Non ho una predilezione per i personaggi che sono di base positivi e basta; anzi mi stancano.
Mi piace sopratutto questo legame che c'è tra Guts e Griffith, trovo che sia realistico.
Entrambi rappresentano facce diverse appartenenti alla stessa medaglia. Griffith, è il classico tipo che agogna il potere e lo desidera ad ogni costo e questo gli fa perdere di vista tutto quello che si era costruito, lo fa anche a costo di calpestare quelli che sono stati i suoi amici, umiliandoli ed annullandoli. L'ho disprezzato per ciò che ha fatto ed ho detestato il suo forte egoismo.
Nonostante ciò, è un personaggio molto verosimile, come lo è anche Guts.
Non so se questo paragone sia azzeccato ma, il destino di Griffith mi sembra un po' simile a quello a cui vanno incontro i personaggi di Martin: tutto ciò che fai, si ritorce contro di te.
In effetti, senza abbandonarmi alla retorica, è un po' quello che capita ad ogni essere umano.
Che tu sia buono, cattivo, coraggioso o vigliacco; tutte le tue azioni ti ritornano indietro a mo' di boomerang. Per certi punti di vista è spaventoso, ma è una legge di vita.
Miura credo che sia un grande maestro nel rendere questa "legge" attraverso un fumetto.
Griffith, compie atrocità ma queste gli ritornano indietro l'una dopo l'altra. Credo che, sia un personaggio davvero fallibile ed umano per questo.
Quindi, non mi schiero nè dai buoni e nè dai cattivi, perchè in fin dei conti per citare una famosa frase di un notissimo film" Vittime lo siamo tutti".
Ah, non sei stata prolissa, anzi ho letto tutto quello che hai scritto Wink

[Immagine: tumblr_ncp8157yYW1ska8x1o1_500.gif]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
26-05-2015, 07:22 PM
Messaggio: #14
RE: Berserk
Ahah grazie per aver letto il mio papiro :>
Mi sono accorta di aver dimenticato una cosa su Griffith: la punizione verso Guts. Ormai pensa di non valere più niente per lui e così lo colpisce sull'unica cosa di cui si era accorto avere importanza per Guts: Caska. Quando prima cerca di stuprarla nel carro, quando è deperito per le torture, non si pone neanche il problema del poter essere respinto fin troppo facilmente (Caska lo allontana con una mano sola xD), da essere razionale e calcolatore diventa assetato di vendetta e completamente irrazionale (vedi anche la grandissima ca....ta dell'andare da Charlotte), tutto per l'abbandono di Guts. In carcere c'è anche la scena in cui si mette a fare la lista della spesa dei sentimenti che prova per lui, che vanno dall'amore all'odio (e io ci ho fangirlato a mille Big Grin ).
Anywayz Griffith in effetti non ha avuto una vita facile, sembrava soffocato dal peso del suo stesso sogno "perchè ormai aveva cominciato e doveva portarlo a termine". Persino il sesso lo vive in maniera distorta, che sia per secondi fini (col vecchio, o con la principessa) o come punizione (stupra Caska per punire Guts, del tipo "Volevi andartene con questa? E ora vedi che le faccio" e durante la scena non perde mai il contatto visivo con lui), sempre malsano.
Sono ancora al volume 18, tra un po' dovrei arrivare alla sua "rinascita", ma il Griffith che ho visto finora mi è sembrato anche più depresso di Guts, porta con sè un peso enorme e alla fine fallisce.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
26-08-2016, 09:29 PM
Messaggio: #15
RE: Berserk
Avete visto la nuova serie Berserk 2016 che parla della parte con Mozgus ?
[Immagine: latest?cb=20160622142935]

L'ho sentita criticare per il comparto tecnico,perchè ha molte sequenze in computer grafica mischiate con disegni tradizionali,però almeno abbiamo qualcosa che non è solo il periodo dell'Armata dei Falchi.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
27-08-2016, 09:01 AM
Messaggio: #16
RE: Berserk
OK io ho seguito solo la prima stagione, Perché ha un braccio robotico se si trova nel medioevo...
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
27-08-2016, 07:10 PM
Messaggio: #17
RE: Berserk
La nuova serie fa davvero schifo, è una delusione su tutti gli aspetti e non vedo l'ora che sia dimenticata onestamente Confused Inizialmente furono annunciati 24 episodi, poi ridotti a 11 (se non sbaglio), gli avvenimenti sono frettolosissimi, superficiali, avvengono uno dopo l'altro perchè non c'è tempo per approfondire niente. La grafica è inguardabile, e lo dico io che in genere ho degli standard abbastanza "nella media" e non ho avuto mezza lamentela per i film di cui tanti fan si lamentano. CG fatta col culo, grafica 2d potenzialmente carina ma poco curata, a volte mancano dei frame (persino nella opening). Molte musiche non c'entrano un tubo (la schitarrata metal in Berserk? Sul serio?). Hanno voluto salvarsi in calcio d'angolo per la "fedeltà al manga" nelle scene che in realtà sono tracciate pari pari dal manga.
Il videogioco invece promette bene, speriamo che non sia un'altra schifezza Rolleyes
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
27-08-2016, 10:23 PM
Messaggio: #18
RE: Berserk
... Già il fatto che guardiate l'Anime di Berserk vi fa perdere quasi ogni diritto di replica a riguardo... LEGGETEVI IL MANGA. Con i disegni che fa Miura, osate guardare un Anime, oltretutto BRUTTISSIMO, che rovina il suo ottimo e maestoso tratto artistico?! Ma soprattutto, "BRACCIO ROBOTICO"... Fate un favore a voi stessi, leggete il manga. Ah, già che ci siete leggete il manga. Magari non vi è entrato... leggete il manga.

P.s. LEGGETE IL MANGA.

[Immagine: Lightening11.gif]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
28-08-2016, 01:36 AM
Messaggio: #19
RE: Berserk
(27-08-2016 10:23 PM)Vick_Svarta_Blixten Ha scritto:  ... Già il fatto che guardiate l'Anime di Berserk vi fa perdere quasi ogni diritto di replica a riguardo... LEGGETEVI IL MANGA. Con i disegni che fa Miura, osate guardare un Anime, oltretutto BRUTTISSIMO, che rovina il suo ottimo e maestoso tratto artistico?! Ma soprattutto, "BRACCIO ROBOTICO"... Fate un favore a voi stessi, leggete il manga. Ah, già che ci siete leggete il manga. Magari non vi è entrato... leggete il manga.

P.s. LEGGETE IL MANGA.

Già fatto Big Grin Farnese non meritava quella tutina fucsia Power Ranger.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)