Benvenuto ospite!  Log inRegistrati

Questa discussione è chiusa  
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Camillah vs. Rudelia [Allenamento]
29-01-2013, 12:10 AM
Messaggio: #1
Camillah vs. Rudelia [Allenamento]
Citazione:» Fascia: Diurna, Mezzogiorno.
» Tempo e Condizioni: Sereno
» Combattenti: Camillah - Rudelia
» Elementi particolari arena: Nessuno.

«Forza, voglio vedere un po' del vostro sangue!»

Cort, aggressivo e rude come al solito, dà inizio allo scontro, strofinandosi le mani mentre pregusta un po' di azione violenta:quanto resisterà la giovane Camillah contro la forte Rudelia?


Turnazione:
Camillah
Rudelia
Master
29-01-2013, 09:59 PM
Messaggio: #2
Camillah vs. Rudelia [Allenamento]
Legenda:
Narrato Pensato "Parlato"

Un altro personaggio aveva fatto la sua apparizzione e si trattava di Cort: un altro uomo in nero, che però Camillah non aveva mai visto. Sentendogli pronunciare quelle parole.. quasi scocciate ma che al tempo stesso suscitavano il suo interesse, Camillah capì che forse quello scontro di allenamento non sarebbe stato normale. Non conosceva l'avversaria e per questo capì che non doveva sottovalutarla per nessuna ragione. Avrebbe dato il meglio di sé. Per fortuna si trattava solo di un allenamento..

Rivolse lo sguardo all'avversaria e sorridendole le rispose porgendole la mano -nonostante quello a cui aveva assistito- perché non voleva essere scortese.
[INDENT]"Grazie! Certo che voglio giocare con te Rudelia. A cosa giochiamo?"
[/INDENT]Era una domanda scontata, ma la persona che aveva davanti non lo era. Era meglio giocare cauti. Magari avrebbe scoperto qualcosa di più.

Il sole brillava nel cielo e si trattava dell'ora più calda della giornata. Osservandola meglio Camillah notò quanto massiccia fosse la persona che si trovava di fronte e subito evinse che forse poteva essere proprio la forza la sua specialità. Ma ovviamente era un'ipotesi. Andava dimostrata. Per il momento decise di valutare la cosa come veritiera e quindi avrebbe dovuto puntare sulla sua agilità per evitare i colpi e colpire.

Dopo le presentazioni, si mise in guardia con la spadona rivolta in avanti, arretrando di due metri dall'avversaria e si tenne pronta ad evitare un eventuale attacco imminente. Doveva essere molto veloce per evitare e poi per reagire.


Yoki Utilizzato: 0%.
Stato Fisico: Ottimale.
Stato Psicologico: Dubbiosa e preoccupata. Pronta a scattare.
Abilità Utilizzate: Percezione dello yoki.
29-01-2013, 11:08 PM
Messaggio: #3
Camillah vs. Rudelia [Allenamento]
[Rudelia, Turno 1]


Rudelia fissa Camillah attentamente, il suo sguardo è tutto concentrato su di lei. Poi un moscone inizia a ronzarle davanti ed evidentemente cattura la sua attenzione. Affonda la claymore nel fango, ignorando completamente la manovra preventiva dell'avversaria, spalanca le braccia e con un movimento rapido schiaccia il povero insetto proprio di fronte a sé: presa perfetta. Dopo essersi pulita su un lembo del vestito ed essersi passata il dorso della mano sopra la rorida fronte, riacchiappa la spada e la solleva nuovamente, reggendola con la destra. Dopo qualche istante di muto imbarazzo si accorge che l'altra si è spostata e ne rimane parecchio sorpresa.

«Uh? Perché sei là? Scappi? Non volevi giocare con Rudelia??»

Sembra effettivamente perplessa e osserva Camillah con uno sguardo poco intelligente. Probabilmente, se l'altra non la attacca, Rudelia non si muoverà da lì... troppo presa dall'elaborazione di quei semplici pensieri. O forse cambierà idea, chi può saperlo?
02-02-2013, 02:45 AM
Messaggio: #4
Camillah vs. Rudelia [Allenamento]
Le due avversarie giocano a uno strano balletto. Per il momento non succede nulla di che. Cosa farà Camillah per sbloccare la situazione?

Turnazione invariata
Trova tutti i messaggi di questo utente
03-02-2013, 10:22 PM
Messaggio: #5
Camillah vs. Rudelia [Allenamento]
Legenda:
Narrato Pensato "Parlato"

Camillah rimase perplessa e sopresa da quell'attaggiamento. Sembrava veramente una bambina da come si comportava. Captò quello stupore nei suoi occhi e dopo la sua richiesta strana, intuì che forse era il caso di cambiare tattica. In ogni caso avrebbe dovuto evitare il contatto fisico a lungo. Azioni rapide e veloci.
[INDENT]Ma possibile che non le sia chiaro in testa che cosa dovremmo fare???
[/INDENT]Continuava a guardare l'avversario pensando alla nuova strategia, eppure voleva che fosse lei a fare la sua prima mossa.
[INDENT]"Certo che voglio giocare con te. Che ne dici se giochiamo alla lotta con le spade? Le regole sono semplici. Tu devi cercare di colpire me e io devo cercare di colpire te, ma senza farci del male. Il primo che colpisce tre volte l'avversario, o lo disarma.. vince. Che ne dici? Ti va?"
[/INDENT]Andava trattata come una bambina, psicologicamente parlando. A questo punto si sarebbe aspettata di tutto e per questo doveva stare in guardia e attenta.
I suoi muscoli erano tesi. Pronti ad ogni scatto necessario.


Yoki Utilizzato: 0%.
Stato Fisico: Ottimale.
Stato Psicologico: Perplessa e dubbiosa. E' preoccupata però.
Abilità Utilizzate: Percezione dello yoki.

05-02-2013, 12:40 AM
Messaggio: #6
Camillah vs. Rudelia [Allenamento]
[Rudelia, Turno 2]


Rudelia ascolta il suo discorso ma probabilmente riesce a seguire Camillah solo fino alla quarta o quinta parola prima che la sua attenzione cada. Poi, impulsiva, afferra la pesante spada; con un largo sorriso a quarantanove denti decide di iniziare a giocare come vuole lei!

Corre verso Camillah reggendo la claymore con entrambe le mani e quando è sufficientemente vicina tira un fendente orizzontale, più o meno a un metro e venti da terra, da destra verso sinistra.

«Giocare, giocare!»

Non sembra particolarmente veloce ma il suo fendente sembra caricato con particolare violenza, pur senza che questo si dimostri per lei uno sforzo. Non sta mirando a niente in particolare, è un fendente un po' a casaccio...
05-02-2013, 12:58 AM
Messaggio: #7
Camillah vs. Rudelia [Allenamento]
Anche se Rudelia attacca a casaccio i suoi colpi non sono da sottovalutare. Cosa farà Camillah? Cort sembra spazientito dal tergiversare delle due rivali d'arena, ma ora che Rudelia avanza, l'uomo sembra aver ritrovato un po' di interesse nello scontro.

Turnazione:
Camillah
Narratore

Citazione:Tips: segna il numero del turno a partire dal tuo prossimo post (che sarà il turno 2).
Trova tutti i messaggi di questo utente
06-02-2013, 08:43 PM
Messaggio: #8
Camillah vs. Rudelia [Allenamento]
Legenda:
Narrato Pensato "Parlato"

[Camillah, Turno 2]


Rudelia stava facendo la sua mossa. Camillah era in guardia.
Mentre l'avversaria le correva incontro Camillah si preparava ad evitare il colpo: per il momento non avrebbe voluto pararlo. Non conosceva ancora la forza nemica.
[INDENT]Aspetta.. aspetta.. ora!!
[/INDENT]Quando Rudelia le fu vicina quanto bastasse, la bella guerriera balzò all'indietro, quel tanto che poteva bastare per evitare il fendente. L'idea era semplice: sfruttare la sua agilità per la riuscita della schivata e, non appena la spadona nemica l'avesse superata, avrebbe caricato la sua spada da destra verso sinistra -come il fendente di Rudelia, cioè stessa sua direzione- per colpire quella avversaria ed "aiutarla" a proseguire la sua traettoria sbilanciando l'avversaria e scoprendola. A quel punto avrebbe sfruttato l'occasione per colpire Rudelia, prima che questa potesse organizzare una difesa adeguata.

Schivata, sbilanciare l'avversaria aiutandola -con un colpo secco sulla sua arma- a continuare una traiettoria sbagliata della sua spada e approfittare della posizione di vantaggio creata entrando nella guardia scoperta dell'avversaria e colpendo.
Era possibile.
Ma doveva sfruttare al meglio la sua velocità e Camillah lo sapeva.


Yoki Utilizzato: 0%.
Stato Fisico: Ottimale.
Stato Psicologico: Eccitata dalla sua strategia.
Abilità Utilizzate: Percezione dello yoki.
08-02-2013, 12:07 AM
Messaggio: #9
Camillah vs. Rudelia [Allenamento]
Anche se il colpo di Rudelia sembra senza controllo la sua presa sulla lama è più che salda. Anzi, quando Camillah la colpisce, non solo non l'accompagna ma è la spada di Camillah a rimbalzare, sbilanciando leggermente la guerriera. Rudelia non è per niente agile, ma probabilmente comprende bene i suoi limiti e sa come attaccare senza scoprirsi: esperienza o istinto animale?

In ogni caso, Camillah ha ancora un leggero vantaggio e volendo può cercare di adattare la sua strategia a questa nuova situazione. Rudelia è a tre quarti rispetto a lei, il braccio destro piegato contro il petto e la spada con la punta rivolta verso la propria sinistra, parallela al terreno. Continua a tenerla con entrambe le mani.

E sorride. Sorride sempre. Senza nessun motivo particolare per farlo.


Turnazione:
Camillah
Rudelia
Trova tutti i messaggi di questo utente
10-02-2013, 06:08 PM
Messaggio: #10
Camillah vs. Rudelia [Allenamento]
Legenda:
Narrato Pensato "Parlato"

[Camillah, Turno 3]


La schivata di Camillah era riuscita ma chi era rimasta sbilanciata fu Camillah e non Rudelia. La mossa di allontanare la spada di Rudelia il più possibile si rivelò inutile. La presa salda e forte dell'avversaria evitò che il semplice colpetto che Camillah voleva dare all'altra spada l'allontanasse il più possibile. Non tutto però era perduto. Camillah poteva sfruttare la sua velocità per recuperare l'equilibrio, balzare a lato di Rudelia con lo scopo di superarla da sinistra -passando dove non aveva impedimenti perché la lama di Rudelia era alla sua destra, avendola evitata - e nel frattempo cercando di colpire dove riusciva. Non voleva far male, ma solo toccare l'avversario. Nel cercare di caricare un pochino il colpò la sua presa sulla spada si concentrò esclusivamente con la mano destra.

NT: Il sistema di riferimento per sinistra e destra è quello di Camillah.

Yoki Utilizzato: 0%.
Stato Fisico: Ottimale.
Stato Psicologico: Sorpresa, ma determinata a colpire velocemente Rudelia.
Abilità Utilizzate: Percezione dello yoki.
13-02-2013, 12:14 AM
Messaggio: #11
Camillah vs. Rudelia [Allenamento]
[Rudelia, Turno 3]


Si ricorda il proprio passato: guerriere che la picchiavano perchè brutta e lenta.

Nella sua lunga esperienza Rudelia ha imparato a ovviare a questo problema, diventando più forte di chiunque altra, picchiandole tutte e, soprattutto, imparando a prenderne il meno possibile. Non è strano, perciò, che dopo una simile esperienza di combattimenti Rudelia sappia quali sono i propri punti deboli; senza pensarci due volte grugnisce il proprio spirito di competizione, pianta il piede per terra e, dopo aver arrestato la rotazione, cambia direzione, cercando di colpire la spada di Camillah con una controrotazione della propria lama prima che Camillah riesca a colpire lei.

Insomma, è un fendente opposto al precedente, da sinistra verso destra, portato con entrambe le mani, come poco prima.
13-02-2013, 12:19 AM
Messaggio: #12
Camillah vs. Rudelia [Allenamento]
Camillah è sicuramente rapida, ma per saltare di lato e menare un fendente ci vuole generalmente più tempo rispetto ad un semplice colpo. Rudelia non si è nemmeno spostata, anzi, ha semplicemente fermato il suo attacco come se niente fosse, dimostrando una forza notevole, per poi ruotare leggermente su sé stessa per attaccare l'altrui arma. Il risultato è che le due lame cozzano l'una contro l'altra e il terribile urto spinge via l'arma di Camillah con talmente tanta violenza che è difficile prevedere cosa succederà.

Camillah, puoi restare aggrappata alla tua arma, ma la violenza dell'urto ti farà girare su te stessa per almeno una novantina di gradi verso la tua sinistra e ti spingerà indietro e lateralmente di qualche passo; oppure puoi lasciare andare l'arma, la quale verrà scagliata via per il terribile colpo subito. A te la scelta, e poi, se pensi di poter reagire, fallo.

Turnazione invariata.
Trova tutti i messaggi di questo utente
17-02-2013, 09:52 PM
Messaggio: #13
Camillah vs. Rudelia [Allenamento]
Legenda:
Narrato Pensato "Parlato"


[Camillah, Turno 4]
Non si aspettava quella risposta. La violenza dell'impatto era tale che per poco la spada le scappò di mano. La spada è il punto di riferimento per una guerriera e Camillah lo aveva imparato a sue spese.. doveva far di tutto per non perderla. Strinse la presa sull'arma e riuscì a tenerla in mano, ma il colpo violentò la allontanò dall'avversaria facendola girare su se stessa. Forse poteva sfruttare quella rotazione? Si lasciò andare e provando un gioco di gambe fece in modo di continuare a ruotare verso sinistra e di completare il giro per andare a colpire nuovamente. La spada che non aveva lasciato andare poteva rimanere vicino al suo corpo durante la rotazione, per velocizzarla. A tre quarti di giro Camillah l'avrebbe allontanata dal corpo per imprimerle velocità e forza. A rotazione completata la spadona -tutta protesa in avanti- forse avrebbe colpito Rudelia con un fendente micidiale, che sfruttava la velocità della rotazione e la sua forza.
Se non fosse riuscita a colpire, avrebbe preso le distanze per meditare un nuovo attacco.


Yoki Utilizzato: 0%.
Stato Fisico: Ottimale.
Stato Psicologico: Sorpresa dalla risposta di Rudelia ma nuovamente pronta a colpire Rudelia.
Abilità Utilizzate: Percezione dello yoki.
19-02-2013, 04:45 PM
Messaggio: #14
Camillah vs. Rudelia [Allenamento]
[Rudelia, Turno 4]


Mentre Camillah saltella all'indietro - Giocare! Giocare! - Rudelia prepara il prossimo colpo sollevando la spada e caricando il discendente; ricorda una giocatrice di baseball che regge una mazza da battitore... anzi, ricorda più un giocatore. Avanza verso Camillah più o meno nello stesso momento in cui quest'ultima sta ruotando, completando con un colpo sferrato con enorme forza verso la sua arma. Rudelia sa bene che se usasse un colpo del genere contro la sua avversaria rischierebbe di tramortirla, ma lei non vuole spaccarle la schiena, solamente colpirle la spada. Che alternative ci sono? Quando sei così forte da poter far fuori una tua compagna anche solo in addestramento, non puoi davvero puntare a lei... e Camillah sembra così gracilina... e poi, se la rompi subito, dopo con cosa giochi?
19-02-2013, 04:51 PM
Messaggio: #15
Camillah vs. Rudelia [Allenamento]
Mentre Camillah ruota su sé stessa Rudelia riesce ad avvicinarsi di un passo, il massimo che la sua scarsa prontezza di riflessi le permette. In realtà è troppo lontana per puntare alla sua avversaria, anche volendo può raggiungere solamente la spada dell'altra guerriera nel momento in cui quest'ultima sferra il suo attacco. Le lame si scontrano ancora ma stavolta la violenza del discendente di Rudelia è tale da disarmare Camillah e schiantare la sua spada in terra. La forza dell'urto si propaga su tutto il suo braccio, indolenzito fino alla spalla.

Turnazione:
Cort
Camillah
Trova tutti i messaggi di questo utente
19-02-2013, 04:59 PM
Messaggio: #16
Camillah vs. Rudelia [Allenamento]
«Basta così»

Il ringhio sommesso di Cort interrompe il duello fra le guerriere.

«Rudelia, ci sei andata troppo leggera. E tu, verme»

Rivolto a Camillah.

«Raccogli quel rottame e andateve. Sono stanco di vedervi "giocare"... non ho più tempo da perdere con voi. »

Sembra particolarmente deluso. Un po' di sangue lo avrebbe divertito, ma a quanto pare Rudelia ha capito che non deve massacrare le compagne e probabilmente Camillah è troppo agile perché l'altra riesca a colpirla senza usare tutta la propria forza... cosa alquanto sconveniente. Si accontenta dunque di qualche insulto gratuito:

«L'Organizzazione non ha bisogno di incapaci come voi. Allenatevi di più o il vostro futuro sarà guardare cipressi. Da sotto le loro radici. Siete ancora qui? Andate via!»

Grugnisce ancora più aggressivo, aspettandosi una reazione immediata. Rudelia lo imita e dopo un salutino a Camillah - agitando la manina paffuta e sorridendo di sbieco - saltella verso l'uscita, lasciando dietro di sé un disgustoso tanfo di ascelle mai lavate.

Citazione:Post conclusivo per Camillah. Il duello è finito, a breve sarai valutata.
24-02-2013, 11:01 AM
Messaggio: #17
Camillah vs. Rudelia [Allenamento]

Legenda:
Narrato Pensato "Parlato"


Non era per niente andata come sperava. L'attacco, per quanto potesse essere bello, aveva avuto problemi nel momento in cui la guerriera si era trovata di fronte la forza smisurata di Rudelia. Aveva perso la sua arma e per Camillah questo era stato un grave errore di cui ne soffriva il risultato. In un combattimento reale ci avrebbe rimesso la pelle e questo non poteva sopportarlo. L'azione era stata velocissima e solo dopo si sentì salire il cuore in gola. Mesta e sconsolata, sentendosi ulteriormente bastonata da Cort, salutò Rudelia senza guardarla negli occhi e raccolse la sua arma per poi sparire da dov'era venuta. Senza dire una parola.
Aveva saggiato la forza di un'eccellente guerriera e si era dimostrata incapace di reagire. Aveva però capito che in caso di scontro con un nemico più forte di lei l'unica cosa che poteva salvarla era la velocità e l'intelligenza. Doveva puntare molto a questo. E, ovviamente, anche un pò alla forza sebbene non fosse la sua caratteristica migliore.


Yoki Utilizzato: 0%.
Stato Fisico: Ottimale.
Stato Psicologico: Amareggiata e delusa.
Abilità Utilizzate: Percezione dello yoki.
Questa discussione è chiusa  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)