Benvenuto ospite!  Log inRegistrati

Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Game of Thrones
24-04-2014, 10:34 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 24-04-2014 10:35 PM da Anonimo Sulla Terra.)
Messaggio: #1
Game of Thrones
[Immagine: game-of-thrones.jpg]

Game of Thrones è la trasposizione della famosa saga fantasy 'Cronache del Fuoco e del Ghiaccio' di Martin e narra le battaglie, gli intrighi, complotti e massacri che ruotano intorno a questo 'maledetto trono', in un regno che oltre agli innumerevoli problemi interni dovrà affrontare qualcosa di più pericoloso proveniente dall'esterno.
Molti avranno voluto creare questa discussione e credo che non farà piacere che qualcun'altro gli ha rubato l'occasione, augurandomi tanti bei coccoloni. . . . vi ringrazio del pensiero XD.
Comunque ecco una delle serie più amate degli ultimi anni, forse l'unica saga fantasy capace di confrontarsi a testa alta The Lord of The Rings nonostante la diversità di genere fantasy.
Ma perchè è così famoso? Forse per il grandissimo numero di personaggi ottimamente caratterizzati, con le proprie ambizioni, ideali e paure? Una trama con tantissimi colpi di scena, intricatissima piena di battaglie, intrighi e massacri (non dovrebbe essere proprio una cosa positiva ma ok)? Una serie senza moralismi o 'peli sullo stomaco' in cui viene mostrata una realtà crudele e spietata, e devi essere così se vuoi sopravvivere, visto che gli ideali e l'onore non sempre ti terranno la testa attaccata al collo ma devi soffrire e resistere? Una serie che non sai MAI cosa potrà succedere, chi vivrà e chi no? Non importa quanto un personaggio venga amato, se deve morire per esigenze di trama, morirà. . . e spesso male.
Credo che questi siano gli elementi che hanno reso questa saga (e i libri a cui si è ispirata) un must per gli amanti del genere fantasy e non, una serie cruda, spietata e secca ed allo stesso tempo appassionante e ingarbugliata XD.
I miei personaggi preferiti sono Tyrion e Varys, poichè adoro i manipolatori e il 'Folletto' è decisamente un personaggio molto complesso: ironico e scaltro, spietato con i nemici ma tenero e desideroso d'affetto; mi piacciono pure Jamie (apparentemente sarcastico e frivolo per nascondere il suo animo tormentato) Tywin (un gran st***o ma con gli attributi), Arya (altrettanto) Jon Mormont (fedele ma triste) e Baelish ( non mi piace e non lo vorrei come nemico, ma certe volte rimanfìgo affascinato dalla sua visione così caotica ed economica della vita).
Ora comincia ad uscire la quarta serie che a breve comincerò a vedere, mentre le altre le ho divorate e viste molte volte. Non ho letto i libri causa poco tempo quindi attenzione spoiler XD, tuttavia è una serie che consiglio assolutamente e che mi piacerebbe discutere con altri eventuali fan di questa serie XD!

[Immagine: tumblr_nrhmk4eLmM1u1e5jeo1_540.gif]

I veri uomini possiedono denaro, e con esso potere; chi non ha nulla è una mera preda per noi uomini. E tu che non possiedi nulla dimmi. . . cosa sei?
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
24-04-2014, 10:37 PM
Messaggio: #2
RE: Game of Thrones
Molto bello come serie, mi é piaciuto molto specialmente la terra dei draghi

[font=Arial, 'Helvetica Neue', Helvetica, sans-serif, sans-serif]“Cammineremo assieme alle anime delle nostre compagne cadute a Pieta!”[/font]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
25-04-2014, 12:38 AM
Messaggio: #3
RE: Game of Thrones
Io ho quasi finito il secondo libro (che è come se avessi quasi finito di vedermi la prima serie dato che la prima serie comprende i primi due libri). La serie tv non l'ho ancora vista ma la vedrò solo quando avrò letto fino al sesto libro (da quel che ho saputo la terza serie arriva fino al sesto libro). Io penso che il motivo per cui ha avuto cosi tanto successo ed il perché sia attualmente l'unica saga fantasy a poter confrontarsi con Il Signore degli Anelli è perché mentre molte altre serie fantasy hanno avuto come ispirazione oppure hanno copiato Il Signore degli Anelli, Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco non hanno copiato nulla dall'opera di Tolkien. E' una saga originale e si vede che l'autore Martin ha una fantasia smisurata. Personalmente mi sta piacendo molto. I miei personaggi preferiti sono Tyrion per lo stesso motivo di Anonimo e Walder Frey. Poi mi piacciono Jaime, Ditocorto, Varys, Jon, Arya e altri che al momento mi sfuggono. Quelli che più mi stanno sul culo sono Sansa, Lysa e Cerseri.
N.B.
Io sto quasi alla fine del secondo libro quindi il primo che mi fa anche il più piccolo degli spoiler pure robetta del tipo "Jon cambia taglio di capelli" lo stiro con la macchina e gli brucio casa.
Uomo avvisato XD

COMBATICONS, COMBINE INTO BRUTICUS
[Immagine: ibv9w1P95dCwJ3.gif]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
25-04-2014, 02:12 AM
Messaggio: #4
RE: Game of Thrones
Come libro é originale, ma quanti morti... D:

[font=Arial, 'Helvetica Neue', Helvetica, sans-serif, sans-serif]“Cammineremo assieme alle anime delle nostre compagne cadute a Pieta!”[/font]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
04-05-2014, 11:37 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 06-05-2014 01:43 AM da Orphan.)
Messaggio: #5
RE: Game of Thrones
(25-04-2014 12:38 AM)Kiryu Ha scritto:  Io ho quasi finito il secondo libro (che è come se avessi quasi finito di vedermi la prima serie dato che la prima serie comprende i primi due libri). La serie tv non l'ho ancora vista ma la vedrò solo quando avrò letto fino al sesto libro (da quel che ho saputo la terza serie arriva fino al sesto libro). 

Kiryu, mi permetto di correggere le informazioni che hai ricevuto, su internet ormai si legge l'uguale ed il contrario su ogni cosa e non si capisce più niente XD.

La prima serie non traspone i primi due libri, ma il confine tra la fine del primo e l'inizio del secondo è un po' sfasata nella trasposizione televisiva, e la quarta stagione conterrà la parte finale del terzo libro e qualcosina del quarto. Il sesto libro, su sette stimati, non è neanche stato pubblicato.


Io ho letto solo un paio di libri di Tolkein, e mi sono entrambi piaciuti perché lo scrittore è molto abile, ma non ho mai amato il fantasy di stampo classico per una questione di meri gusti personali. Ho sempre preferito l'elemento macchinoso, con un narratore che ti prende in giro facendoti credere altro fino al colpo di scena, che magari ti fa pure male, un narratore bastardo insomma, scevro dal buonismo e con una componente fantastica non troppo invadente, in un mondo anche un po' cupo, senza distinzione netta tra bianco e nero. 
Qualche anno fa ho discusso con un mio amico di come io abbia sempre cercato un libro simile e lui mi ha indicato la serie tv Game of Thrones (non avendo letto i libri) e... che dire, ci sono rimasto male nel constare come da un lato promettesse di avere tali elementi e dall'altro il "fattore HBO" insozzasse la trasposizione, arrivando a portare sullo schermo scene erotiche o trovasse continuamente spazio per nudi integrali. Sono arrivati persino ad inventarsi un personaggio, la prostituta Ros, per poter abbondare al meglio con queste scene. 
Sul mio parere in termine di serietà e qualità complessiva della trasposizione - eppure volendo potrebbero fare tanto di meglio, perché l'hanno dimostrato in più di una scena - preferisco sorpassare, penso sia già capito. 

Per fortuna i libri sono ben altra cosa, sebbene Daenerys sia stata più un personaggio fanservice che altro nel primo volume. Ho intrapreso la lettura da un mesetto, sono al secondo libro e non me ne sono pentito affatto, per ora li sto trovando pienamente soddisfacenti (nonostante gli spoiler dovuti alla prima stagione che ho guardato anni fa abbia pesato ogni tanto, e fatta eccezione per i capitoli di Daenerys... che spero migliorino almeno un po'). L'opera del buon Martin racchiude tanto di ciò che ho sempre cercato in un fantasy e se continua con questo passo anche nei prossimi libri, Le cronache del ghiaccio e del fuoco potrebbe anche diventare il mio fantasy preferito. 

PS: condivido la preoccupazione di molti fan per la salute di Martin, ci manca soltanto che io trovi finalmente il fantasy che ho cercato per poi rimanere fregato e senza finale a causa della morte dello scrittore. Sarebbe comico, ma io non riderei molto XD
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
05-05-2014, 12:07 AM
Messaggio: #6
RE: Game of Thrones
(04-05-2014 11:37 PM)Orphan Ha scritto:  
(25-04-2014 12:38 AM)Kiryu Ha scritto:  Io ho quasi finito il secondo libro (che è come se avessi quasi finito di vedermi la prima serie dato che la prima serie comprende i primi due libri). La serie tv non l'ho ancora vista ma la vedrò solo quando avrò letto fino al sesto libro (da quel che ho saputo la terza serie arriva fino al sesto libro). 

Kiryu, mi permetto di correggere le informazioni che hai ricevuto, su internet ormai si legge l'uguale ed il contrario su ogni cosa e non si capisce più niente XD.

La prima serie non traspone i primi due libri, ma il confine tra la fine del primo e l'inizio del secondo è un po' sfasata nella trasposizione televisiva, e la quarta stagione conterrà la parte finale del terzo libro e qualcosina del quarto. Il sesto libro, su sette stimati, non è neanche stato pubblicato.

Per l'edizione americana è cosi. Ma se leggi l'edizione italiana (c'è ne sono tre di edizioni su Le Cronache del Ghiaccio e del Fuoco. Io sto prendendo quella da tredici libri che stanno 10 euro l'uno) praticamente ogni due libri sono una serie tv. E infatti la prima serie si conclude con l'epilogo del secondo libro dell'edizione italiana. Infatti qui in Italia i primi libri li abbiamo divisi in due.

COMBATICONS, COMBINE INTO BRUTICUS
[Immagine: ibv9w1P95dCwJ3.gif]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
05-05-2014, 11:45 AM
Messaggio: #7
RE: Game of Thrones
E' vero che la prima edizione italiana ha diviso a sua volta i libri, pensavo che con "il secondo libro" ti riferissi a quello che era effettivamente il secondo libro, errore mio. Che edizione orrida, tra parentesi, potevano farla bene dall'inizio .-.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
05-05-2014, 12:28 PM
Messaggio: #8
RE: Game of Thrones
A me l'edizione italiana piace molto, l'ho scelta appositamente. Ho letto tutti i libri finora usciti e li ho apprezzati davvero tanto. Martin riesce sempre a stupirmi e, sebbene spesso abbia fatto delle scelte spiazzanti ed improvvise,(credo che sia davvero un maestro in questo), finora non mi ha mai deluso.
Per quanto riguarda la traduzione di alcune parole, però, ho delle perplessità.
Non è facile tradurre un'opera del genere, senza evitare ripetizioni e vocaboli che a volte possono non essere totalmente appropriati. Amo alla follia questa saga ed i "diavoli" di cui è colma, così come li definisce Martin alla fine di ogni libro.
Vi auguro di proseguire ancora nella lettura e non vi dico altro. Ciò che più detesto è fare spoiler.
Assaporate pagina per pagina fino alla fine, non ne resterete affatto delusi Wink

[Immagine: tumblr_ncp8157yYW1ska8x1o1_500.gif]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
05-05-2014, 01:53 PM
Messaggio: #9
RE: Game of Thrones
Anche a me l'edizione di dodici libri a dieci euro l'uno piace. In primis perché è più comoda da portare e da leggere delle altre due che sono molto grandi in particolare la terza che contiene terzi libri ed è più pesantge di un mattone. Più che altro ciò che mi da fastdio dell'edizione italiana e alcuni errori ortografici o parole incomplete a cui manca una lettera. Per il resto come formato mi piace.

COMBATICONS, COMBINE INTO BRUTICUS
[Immagine: ibv9w1P95dCwJ3.gif]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
05-05-2014, 06:39 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 05-05-2014 06:52 PM da Orphan.)
Messaggio: #10
RE: Game of Thrones
Io, personalmente, preferisco che l'edizione italiana sia fedele a quella originale. In realtà, trovo poco pratico ritrovarmi con la libreria piena di piccoli volumetti, perché, pur essendo un po' più leggeri, sempre di libri di tratta, più di tanto non pesano ed entrambi non possono essere portati in tasca. Alla fine devi sempre inserirli in uno zainetto o giù di lì.
Senza contare, cosa non da poco, la truffa in termini economici e gli odiosi titoli inventati. Già devo beccarmi i libri con scritto "Il trono di Spade", perché è questo il nome che hanno dato alla serie tv, a meno che io non voglia spendere di più per la versione di lusso in copertina rilegata nera ed oro, che reca la precisa scritta "Libro #n delle Cronache del ghiaccio e del fuoco". Per le immagini di copertina, poi, concordo con una mia amica che ha detto - ironicamente, ma neanche più di tanto - che sembra che gli editori abbiano semplicemente scritto "immagini fantasy" su Google. C'è n'è una, per esempio, con una specie di angelo, con un elmo con le corna ed una falce. Roba che non esiste nei libri (ovviamente confermato da chi i libri li ha letti tutti e cinque, io sono ancora al secondo). Perché? Bho!

Ad ogni modo, mi fermo qui col parlare dei libri perché, siccome il topic è dedicato alla serie tv, sono già andato Off Topic abbastanza XD
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
19-05-2014, 12:33 AM
Messaggio: #11
RE: Game of Thrones
esiste il gioco di Game Of Thrones su facebook, io ci sto giocando adesso, il prolouge è abbastanza lunghino ma il gioco è bello, poi mi piacerebbe che mi inviate la richiesta di amicizia nel gioco dopo, mi servirebbe degli alleati, mi chiamo Quicksword nel gioco ma su fb sono Ashley Soulard

[font=Arial, 'Helvetica Neue', Helvetica, sans-serif, sans-serif]“Cammineremo assieme alle anime delle nostre compagne cadute a Pieta!”[/font]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)