Benvenuto ospite!  Log inRegistrati

Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Gomorra - la serie
02-11-2014, 11:32 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 03-11-2014 10:26 PM da Kiryu.)
Messaggio: #1
Gomorra - la serie
[Immagine: 281342-1.jpg]

Serie tv andata in onda su Sky tratta dal libro di Roberto Saviano. Abbientata a Napoli inutile dire che la trama di questa serie animata è incentrata sulla storia del clan camorristico dei Savastano. Ammetto che ero un po' prevenuto nel vedere questa serie perché a me il film non era piaciuto per nulla (il libro invece lo apprezzato tanto). E invece mi sono dovuto ricredere. Diretta dal grandissimo Stefano Sollima già autore della serie tv Romanzo Criminale anche questa uscita su Sky e del bellissimo film ACAB - All Cops Are Bastards adesso dirige questa nuova serie. Il mio parere? Che capolavoro. Davvero che capolavoro. Non credevo che in Italia con tutta la monnezza che c'è sarebbe uscita una serie tv cosi bella. Davvero persino le migliori serie americane non reggerebbero il confronto (Il Trono di Spade? Breaking Bad? E' solo robbetta paragonata a questa serie XD). La regia e la fotografia è qualcosa di fantastico. Certe scene sono cosi cupe, buie perfette con la drammaticità della storia. I personaggi poi per me sono il pezzo forte. Io ho sempre recriminato ai film di mafia di far apparire i mafiosi gente con onore che pur agendo illegalmente non si sporcano le mani. Io questo l'ho sempre tovato una scemenza. Come puoi far apparire dei mafiosi persone che vivono uccidendo, spacciando, esotrcendo denaro come gente d'onore? Non ha assolutamente senso. In Gomorra questa cosa viene mandata a quel paese. Qui i camorristi sono degli stronzi con la S maiuscola come è giusto che siano. Vengono dipinti come è giusto che siano dipinti. Come persone infami che pensano solo ai loro interessi e che non si farebbero nessuno scrupolo a uccidere un bambino a sangue freddo o ha tradire un amico. E infatti una cosa che caratterizza la serie è la cattiveria. Se uno deve morire qui muore anche se non ha colpe. Qui la giustizia non vince. A vincere è il più infame chi si sporca le mani. Ma attenzione non fate l'errore di credere che questa serie elogi la camorra assolutamente no. Anzi in questa serie ci viene mostrato tutto il marciume che è la camorra. Di come sia una organizzazione che fa solo il male della gente, di come i membri siano persone che oltre ad essere orribili non riescono a rilassarsi nemmeno stando seduti sul divano di casa perché temono di venir uccisi da un momento all'altro, di come seguire la strada del crimine organizato porti solo a perdere tutto ciò che si ha. Fin'ora esiste solo una stagione composta da 12 episodi. Inutile dire che ha avuto un successo enorme (e infatti scommetto che molti di voi l'hanno già vista) causando anche molti tormentoni (molte frasi o scene della serie vengono spesso usate in modo scherzoso dai fan). Vi consiglio di vedervela assolutamente. Di gran lunga la miglior serie italiana mai fatta e merita di esser vista da tutti.

E per finire per quanto mi riguarda.
[Immagine: Fortunato-Cerlino-Gomorra_980x571.jpg]
Don Pitero Savastano è il Don Vito Corleone del nuovo millenio.

COMBATICONS, COMBINE INTO BRUTICUS
[Immagine: ibv9w1P95dCwJ3.gif]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
03-11-2014, 10:18 PM
Messaggio: #2
RE: Gomorra - la serie
Non ho mai visto il film e nemmeno letto il libro, ma da come hai descritto questa serie mi hai fatto venir voglia di vederla. Onestamente ho sempre amato il personaggio di Don Vito Corleone e il "mito" della mafia d'onore a protezione della Famigghia.

Gomorra la Serie, a quanto pare, sfata in toto questo mito e riporta la mafia alla dimensione reale della nostra penisola... appena l'avrò vista potrò scriverti meglio le mie considerazioni.


Grazie per la recensione!

[Immagine: eva_firma_by_aureliox-d801cg2.png]
.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)