Benvenuto ospite!  Log inRegistrati

Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
La Lega degli Straordinari Gentlemen
28-06-2014, 05:49 PM
Messaggio: #1
La Lega degli Straordinari Gentlemen
[Immagine: La-Lega-degli-Straordinari-Gentlemen-1-cover.jpg]

Un variopinto gruppo di personaggi viene chiamato dall'impero britannico per costituire la cosiddetta Lega degli Straordinari Gentlemen. Mina Murray, Allan Quatermain, il dotto Jekyll e Mr. Hyde, il Capitano Nemo e Hawley Griffin (l'uomo invisibile) vengono convocati da un sinistro e sospetto individuo, Mr. Bond, per compiere una missione che salverà l'Impero e il mondo. A capo di tutta questa organizzazione, poiché Mr. Bond è solo un intermediario, c'è un fantomatico individuo che si fa chiamare Mr. M. I sei avventurieri s'imbarcano a bordo del Nautilus in questa missione contro il famigerato Dottore, un diabolico cinese a capo di tutta la criminalità dell'East End di Londra, per sventare il suo piano di conquista mondiale.

Questa è la trama senza spoiler.
E per la precisione questa è la trama SOLO del primo volume (c'è ne sono altri tre e li devo ancora comprare ma rimedierò).
Scritto da Alan Moore e disegnato da Kevin O'Neill questo fumetto è un verò è proprio crossover fra i più noti personaggi della letteratura. Ma occhi le citazione non sono solo nei protagonisti e negli antagonisti. Persino una comparsa o un semplice oggetto può essere una citazione a un libro. Basti pensare che in un museo c'è il ritratto di Lemuel Gulliver il protagonista dei viaggi di Gulliver, il primo ufficiale del Nautilus nonche braccio destro di Nemo è Ismaele personaggio di Moby Dick, o che in alcune occasioni vedremo l'uomo invisibile citare lo scontro tra Sherlock Holmes e il suo nemico il Professor Moriarty che nella trama del fumetto è avvenuto quasi dieci anni fa. O anche l'uomo che raduna la squadra si chiama Campion Bond, un antenato di james Bond la famosa spia. Insomma ciò che rende fantastico questo fumetto è unire in un unico universo i vari personaggi di letteratura come se fossero sempre vissuti nello stesso mondo. Vi consiglio vivamente di leggerlo ne vale la pena. E assolutamente NON GUARDATE IL FILM ISPIRATO AL FUMETTO IN QUESTIONE.

COMBATICONS, COMBINE INTO BRUTICUS
[Immagine: ibv9w1P95dCwJ3.gif]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)