Benvenuto ospite!  Log inRegistrati

Questa discussione è chiusa  
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
Lune [Majin] - Furto del Tempo
11-03-2015, 11:06 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 18-03-2015 08:48 PM da Duncan.)
Messaggio: #1
Lune [Majin] - Furto del Tempo
Lune vorrebbe essere in grado di "modificare" lo Yoki altrui, sincronizzandosi con i propri avversari per distorcere la loro percezione del tempo. Usando questa abilità il bersaglio dovrebbe vedere Lune muoversi più velocemente, ma in realtà è egli stesso a  essere divenuto più lento.

Furto del Tempo vuole essere un'abilità di supporto che permetta a Lune di rallentare quelle avversarie che abbiano un parametro Spirito (o un Intelletto, se si tratta di yoma/risvegliati) inferiore al suo. Per ogni punto di differenza fra Spirito di Lune e Spirito (o Intelletto) avversario, la vittima subisce un malus ad Agilità e Comando (oppure Agilità e Intelletto) pari a un punto. L'abilità può essere usata finché Lune usa Quicksilver, perché ha bisogno di tutto il suo potere per "spingere" il proprio yoki nella mente dell'avversario. Inoltre, a causa della concentrazione necessaria per mantenere l'effetto, può usarla su un massimo di un bersaglio per volta. Mentre l'abilità è attiva, il costo in Punti Limite per turno raddoppia.


Bonus
Per ogni punto di differenza fra Spirito di Lune e Spirito (o Intelletto) avversario, la vittima subisce un malus ad Agilità e Comando (o ad Agilità e Intelletto) pari a un punto.

Malus:
Può essere usata su un solo avversario per volta.
Mentre è attiva, il costo in Punti Limite per turno raddoppia.

[Immagine: Turning-the-Tides-700x393.png]

«Turning the tides.»
Trova tutti i messaggi di questo utente
28-03-2015, 12:56 PM
Messaggio: #2
RE: Lune [Majin] - Furto del Tempo
Ancora una volta, Lune si ritrova in mezzo al dedalo di librerie e scaffali pieni di pergamene e tomi polverosi che costituiscono la Biblioteca dell'Organizzazione. Davanti a lei, in piedi di fronte ad un massiccio tavolo in legno, c'è l'inquietante figura incappucciata che risponde al nome di Duncan. L'Uomo in nero è di spalle, intento a sfogliare un voluminoso tomo dall'aspetto antico, e sul momento non si degna neppure di voltarsi per accogliere la guerriera. - Che cosa vuoi? - Si limita a chiedere in tono freddo, rivolto a Lune. 
Trova tutti i messaggi di questo utente
28-03-2015, 08:55 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 28-03-2015 08:55 PM da Majin.)
Messaggio: #3
RE: Lune [Majin] - Furto del Tempo

Lune si avvicina a passi leggeri, rilassata ma rigida.

«Maestro, sono qui per attingere alla saggezza dell'Organizzazione. Ho deciso di impegnarmi nuovamente per apprendere un'abilità che possa usare in battaglia.»

Anche se Duncan non può vederla, Lune è sull'attenti, pronta ad eseguire qualsiasi ordine le venga impartito, un'abitudine che ormai è radicata in lei, specialmente quando è alla presenza di un suo diretto superiore.

«Permettetemi di mettermi ancora alla prova, vi prego. Questa volta voglio imparare a forzare il mio yoki in una vittima e manipolarne la mente, in modo che le sue prestazioni in battaglia decrescano. Ai suoi occhi sembrerà che il mondo abbia preso a scorrere più velocemente, in realtà sarà lui ad essere diventato più lento. Questa è l'idea di abilità che voglio perfezionare.»


Citazione:Yoki utilizzato: 0%
Punti Limite: 0/40.
Stato fisico: Ottimale.
Stato psicologico: Rilassata.
Abilità usate: Percezione dello Yoki (passiva). Quicksilver (passiva).

[Immagine: Turning-the-Tides-700x393.png]

«Turning the tides.»
Trova tutti i messaggi di questo utente
31-03-2015, 06:21 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 31-03-2015 09:27 PM da Duncan.)
Messaggio: #4
RE: Lune [Majin] - Furto del Tempo
Alle parole di Lune, l'uomo in nero si volta e la fissa per diversi secondi. Poi, senza dire una parola si avvicina ad una delle librerie e prende un altro libro da uno dei ripiani, lo apre, lo sfoglia fino a trovare la pagina che gli interessa, e si sofferma su di essa per un paio di minuti. Infine, rimette il libro a posto e si degna finalmente di rispondere alla guerriera. - Si può fare. Certo non è cosa semplice da ottenere, ma una guerriera che ha dimostrato di possedere una grande forza di volontà, come te, dovrebbe essere in grado di riuscirci. - Commenta Duncan. - Vediamo... ti servirà qualcuna su cui esercitarti.... uhm... - A quel punto, l'uomo in nero torna al tavolo per prendere in mano un piccolo campanellino d'argento, e lo fa tintinnare leggermente. Dopo pochi secondi, ecco apparire un accolito, al quale Duncan sussurra alcune parole che Lune non riesce a udire. L'Accolito esegue un inchino, e si allontana. 
Diversi minuti più tardi, l'accolito fa ritorno in compagnia di una guerriera albina, alta e slanciata. - Lei farà al caso nostro. - Spiega Duncan, che a quel punto tace per lasciare alle guerriere un momento per presentarsi, casomai non si conoscano già. 

Turnazione
- Seayne
- Lune
- Master
Trova tutti i messaggi di questo utente
31-03-2015, 10:23 PM
Messaggio: #5
RE: Lune [Majin] - Furto del Tempo
[Immagine: yp10m.jpg]
[-pensato-] [parlato] [parlato da altri]

Seayne era ritornata a Staph per comunicare ai suoi superiori il luogo che aveva scelto come rifugio. Nelle sue intenzioni intendeva ripartire il giorno successivo il che le lasciava un po’ di tempo libero… se così si può dire. Così aveva deciso di approfittarne per meditare un po’. Per non arrecare disturbo, adocchiò un edificio apparentemente in disuso e salì velocemente fino al tetto dalla superfice piana. Una volta là si tolse l’armatura, rimanendo solo con l’uniforme, si sedette con le gambe incrociate nella classica posizione del loto.
Erano passate alcune ore quando l’accolito la raggiunse:

Ehi tu! Numero 19! Seguimi, il maestro Duncan chiede di te!

Seayne aprì gli occhi che aveva tenuto chiusi fino a quel momento e, con un unico, fluido movimento si sciolse d quella posizione e si rimise in piedi, iniziando rapidamente a indossare la sua armatura.

Vengo! Fu la sua laconica risposta. Non era necessario dire altro.

La guerriera albina seguì l’uomo di nuovo all’interno dei corridoi del Quartier Generale e, dopo un po’, le fu chiaro dove l’accolito la stava portando.

-Uhm! Il corridoio che porta alla biblioteca! Chissà cosa vuole da me il maestro e poi… perché qui?-

Domande che avrebbero trovato di lì a poco le risposte. Senza né bussare né attendere, l’accolito entrò nella biblioteca e si mosse sicuro al suo interno, fino a raggiungere il punto dove il maestro Duncan, assieme a una sconosciuta guerriera con i capelli biondi e molto lunghi sembravano attendere.

Lei farà al caso nostro

Sentì la voce del superiore provenire dalle profondità del suo cappuccio: evidentemente si stava rivolgendo all’altra guerriera. Seayne, incuriosita e un po’ tesa al tempo stesso, chinò rispettosamente il capo in direzione dell’uomo in nero.

Eccomi maestro Duncan!

Gli disse poi, girandosi leggermente verso l’altra guerriera, la salutò, chinando nuovamente il capo e rivolgendole poi un leggero sorriso:

Lieta di conoscerti! Io sono Seayne, la Numero 19!

A quel punto la guerriera albina tacque, reprimendo la sua curiosità e attendendo, forse, una risposta al suo saluto o una spiegazione. Chi avrebbe parlato per primo? L’uomo in nero o la guerriera?
Citazione:Yoki Utilizzato: 0% - Punti Limite: 0/35
Stato Fisico: Ottimale
Stato Psicologico: Un po’ tesa e incuriosita, cerca di reprimere quelle sensazioni.
Abilità Utilizzate: Percezione dello Yoki (Passiva)

I am the one, the only one! I am the god of kingdom come! Gimme the prize!
Trova tutti i messaggi di questo utente
01-04-2015, 02:35 PM
Messaggio: #6
RE: Lune [Majin] - Furto del Tempo

Osserva Seayne mentre si presenta, squadrandola dalla testa ai piedi. È bella, con la pelle più candida che Lune abbia mai visto.

«Sono Lune, piacere.»

Omette volontariamente il proprio numero, non le piace dirlo in giro. Di solito mentirebbe dicendo qualcosa come "Sono la Numero Quaranta" ma la presenza di Duncan la scoraggia dal farlo. L'ultima volta che ci ha provato di fronte ad un uomo in nero è stata subito sbugiardata, quindi non avrebbe senso cercare di nascondersi dietro un numero più basso.

«Sarai la mia partner per l'addestramento?»

Non aggiunge altro. Meglio che sia l'uomo in nero a parlare. Lune non vorrebbe mancargli di rispetto.


Citazione:Yoki utilizzato: 0%
Punti Limite: 0/40.
Stato fisico: Ottimale.
Stato psicologico: Rilassata.
Abilità usate: Percezione dello Yoki (passiva). Quicksilver (passiva).

[Immagine: Turning-the-Tides-700x393.png]

«Turning the tides.»
Trova tutti i messaggi di questo utente
06-04-2015, 03:33 PM
Messaggio: #7
RE: Lune [Majin] - Furto del Tempo
- Molto bene, seguitemi. - Dice l'uomo in nero, dopo che le due guerriere si sono scambiate i convenevoli. Duncan conduce Lune e Seayne in una saletta vuota adiacente all'aula magna dell'archivio, abbastanza spaziosa da permettere a due guerriere di muoversi liberamente senza temere di andare a sbattere addosso a qualcosa. La Bibiloteca di Staph è infatti un luogo adibito allo studio e alla ricerca, ma è poco adatta ad ospitare degli allenamenti. 

- Seayne, ti ho fatta chiamare perché vorrei che assistessi la qui presente Lune nel suo addestramento. Ella desidera apprendere una nuova abilità, ma non può farlo senza qualcuno con cui esercitarsi. - Spiega l'uomo in nero rivolgendosi alla numero 19. Poi, spostando la sua attenzione su Lune, aggiunge: - Quello che mi hai detto prima... prova a farlo su Seayne. Ti avverto, però: anche lei possiede una grande forza di volontà, perciò non sarà affatto semplice ottenere il risultato che cerchi. Ciò premesso, considera la cosa in questi termini: se avrai succeso con lei, allora non avrai alcuna difficoltà quando ti troverai a che fare con avversari meno dotati. - Dice Duncan, restando volutamente sul vago riguardo a quello che  Lune ha in mente di fare con Seayne. In principio infatti l'uomo in nero desidera vedere cosa Lune è in grado di fare con un'avversaria che non sa bene cosa aspettarsi...


Turnazione Invariata.
Trova tutti i messaggi di questo utente
06-04-2015, 06:15 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 06-04-2015 06:16 PM da Nardo.)
Messaggio: #8
RE: Lune [Majin] - Furto del Tempo
[Immagine: yp10m.jpg]
[-pensato-] [parlato] [parlato da altri]

Lune! Questo era il nome della compagna che sembrava attenderla assieme al maestro Duncan, rigida sull’attenti. Seayne notò pure che la compagna, un po’ più bassa di lei, aveva omesso di dichiarare il suo numero: era umiltà? Era superbia? O c’era un altro motivo?

-Non ha importanza! Avrà le sue ragioni ed è inutile stare a rimuginarci su!-

Sarai la mia partner per l'addestramento?

La domanda della compagna la colse alla sprovvista ma prima che Seayne potesse risponderle, Mastro Duncan ordinò alle guerriere di seguirle e le portò in una sala spoglia sempre all’interno dell’immensa biblioteca, quindi si rivolse alla guerriera albina:

Seayne, ti ho fatta chiamare perché vorrei che assistessi la qui presente Lune nel suo addestramento. Ella desidera apprendere una nuova abilità, ma non può farlo senza qualcuno con cui esercitarsi.

Così la domanda espressa da Lune e quella similare che le ronzava in testa avevano entrambe trovato risposta. Seayne si sentì lieta di poter essere d’aiuto a una compagna: quindi socchiuse gli occhi e chinò il capo in direzione del superiore, rispondendo semplicemente:

Ai vostri ordini, signore!

Al che, l’uomo in nero rivolse la sua attenzione a Lune:

Quello che mi hai detto prima... prova a farlo su Seayne. Ti avverto, però: anche lei possiede una grande forza di volontà, perciò non sarà affatto semplice ottenere il risultato che cerchi. Ciò premesso, considera la cosa in questi termini: se avrai successo con lei, allora non avrai alcuna difficoltà quando ti troverai a che fare con avversari meno dotati.

Le parole di apprezzamento del superiore, il quale l’aveva aspramente (e giustamente) rimproverata quando aveva arbitrato il duello da lei malamente perso contro Angela, la resero orgogliosa. Un tempo Seayne si sarebbe crogiolata in quel sentimento, ma ora si stava sforzando di diventare una persona diversa e cercò quindi di reprimere quel sentimento...

-No! Non devo lasciarmi sopraffare dall’orgoglio e dalla superbia! So bene che all’esaltazione di oggi corrisponderà l’umiliazione di domani! Sono qui solo per fare il mio dovere! Niente di più e niente di meno!-

L’uomo in nero non le diede nessuna spiegazione su cosa la compagna intendesse tentare, se non che qualunque cosa fosse, aveva nella forza di volontà il suo punto focale

-Molto bene Lune! Vediamo che vuoi fare!-

Pensò Seayne mentre estraeva la claymore e la metteva di piatto e di traverso davanti a se, ponendosi col corpo in posizione di guardia come se dovesse affrontare un duello, pronta a schivare o a parare di piatto eventuali colpi portati da Lune. Nel contempo, sentite le parole di Mastro Duncan concentrò la sua percezione sulla compagna, nel tentativo di captarne le fluttuazioni del suo Yoki e cercando di capire cosa l’altra guerriera avesse in mente di fare..

Sono pronta Lune! Quando vuoi!

Le disse la guerriera albina rimanendo per il momento ferma sul posto, mentre la sua espressione variava dal sereno all’attento.

Citazione:Yoki Utilizzato: 0% - Punti Limite: 0/35
Stato Fisico: Ottimale
Stato Psicologico: Si sforza di sopprimere le sue emozioni per concentrarsi sul suo compito. Attenta alle mosse dell’avversaria.
Abilità Utilizzate: Percezione dello Yoki (Attiva su Lune) – Polaris (Passiva)

I am the one, the only one! I am the god of kingdom come! Gimme the prize!
Trova tutti i messaggi di questo utente
07-04-2015, 04:19 PM
Messaggio: #9
RE: Lune [Majin] - Furto del Tempo

Lune ammicca con un cenno del capo e si prepara a testare la sua idea di abilità contro Seayne.

«D'accordo.»

Si concentra, Lune, e prepara prima la mente e poi il corpo. Senza avvisare, rilascia tutto il proprio yoki, come al solito. Il potere scorre dentro di lei. Chissà se Seayne si renderà conto di questo cambiamento, nonostante il suo aspetto sia rimasto identico. Ora che lo yoki scorre libero, Lune focalizza la propria attenzione sulla partner di addestramento, cercando di convogliare tutto quello yoki nella sua mente. Cerca di sincronizzarsi, di penetrare la sua volontà, di avvolgergliela come se avesse un lenzuolo. Deve rallentarla e l'unico modo per capire se le cose stanno funzionando è quello di muoversi. Inizia a saltellare sul posto, e nel frattempo cerca di modificare la dose di yoki nel corpo di Seayne.

"Mi dovrebbe vedere sempre più veloce. Rispetto ai primi saltelli dovrebbe notare una differenza. Se accade, allora vuol dire che i suoi sensi sono stati rallentati."


Citazione:Yoki utilizzato: 0% > 80%
Punti Limite: 4/40.
Stato fisico: Ottimale.
Stato psicologico: Rilassata.
Abilità usate: Percezione dello Yoki (passiva). Quicksilver (passiva). Furto del tempo (in fase di sviluppo).

[Immagine: Turning-the-Tides-700x393.png]

«Turning the tides.»
Trova tutti i messaggi di questo utente
13-04-2015, 07:04 PM
Messaggio: #10
RE: Lune [Majin] - Furto del Tempo
Lune non si fa certo pregare e prova immediatamente a tradurre in pratica la sua idea, rilasciando in un baleno tutto quanto il suo potere, e tentando con esso di influenzare le percezioni di Seayne. Tuttavia, si sa, la fretta è cattiva consigliera, e il tentativo della numero 6 non ottiene il successo desiderato. Forse, riprovando con più calma e facendo più attenzione ai vari passaggi...* 

Seayne, dal canto suo, è perplessa. La sua percezione dello yoki le dice che il livello di potere di Lune è aumentato drasticamente, eppure a guardarla sembra che nulla sia cambiato. Come mai? La numero 19 non può fare a meno di domandarselo. E poi, perchè Lune si è messa a saltellare? Cosa vuole ottenere? 

- Ebbene, Seayne? Noti qualcosa di diverso rispetto a poco fa? - Domanda nel frattempo l'uomo in nero, dopo aver osservato in silenzio le mosse di Lune per qualche secondo. 


Turnazione:
- Seayne
- Master
- Lune
- Master


Trova tutti i messaggi di questo utente
14-04-2015, 09:32 PM
Messaggio: #11
RE: Lune [Majin] - Furto del Tempo
[Immagine: yp10m.jpg]
[-Pensato-] [Parlato] [Parlato da altri]

Lune le rivolse un cenno d’intesa e iniziò subito a mettere in pratica la sua idea: Seayne percepì chiaramente che una notevole quantità di Yoki veniva rilasciata dalla compagna però… apparentemente non accadde nulla!

-Ma… cosa…? Che sta succedendo qui?-

Furono i primi pensieri della guerriera albina quando realizzò che il corpo di Lune non cambiava minimamente al cospetto di quell’ammontare di energia demoniaca: persino i suoi occhi d’argento rimasero inalterati!

-Che stia usando il suo Yoki per qualcosa d’altro? In fondo anch’io quando uso la mia Polaris essa non altera il mio corpo! Però qui il livello di Yoki che sta utilizzando Lune è di ben altro livello!-

Così, nel tentativo di capirci di più, Seayne cercò, se possibile, di concentrare ancor di più la sua attenzione e la sua percezione sulla compagna e fu in quel frangente che la guerriera albina si accorse del fatto che Lune aveva iniziato a saltellare…

-E questo che significa? Cosa vuol fare? Aspetta: Duncan ha parlato di forza di volontà; che sia un suo tentativo di distrarmi per rompere la mia concentrazione per poi… tentare qualcosa? Se è così, non te la darò vinta tanto facilmente!-

Quindi Seayne cercò di non farsi distrarre da quelli che, ai suoi occhi, sembravano dei diversivi messi in atto da Lune per rompere la sua concentrazione, finché udì la domanda rivoltale da Duncan.

Maestro, ho percepito che Lune ha rilasciato una grande quantità di Yoki, anche se il suo corpo non è mutato di conseguenza ma, a parte questa mia considerazione, non ho notato né percepito nient’altro di diverso rispetto a prima.

Rispose, cercando di sintetizzare le sue impressioni nel tentativo di fornire a Duncan e a Lune un quadro più completo possibile della situazione. Dopodiché rimise la sua claymore nel fodero, ritenendo che, qualunque cosa la compagna volesse fare, non richiedesse un attacco diretto; incrociò quindi le braccia sul petto e si concentrò nuovamente sull’altra guerriera, preparandosi alla sua prossima mossa.

Citazione:Yoki Utilizzato: 0% - Punti Limite: 0/35
Stato Fisico: Ottimale.
Stato Psicologico: Inizialmente sorpresa dal fatto che lo Yoki di Lune non altera il suo corpo, si concentra poi nuovamente su di lei nel tentativo di capire le sue intenzioni.
Abilità utilizzate: Percezione dello Yoki (Attiva su Lune) – Polaris (Passiva)

I am the one, the only one! I am the god of kingdom come! Gimme the prize!
Trova tutti i messaggi di questo utente
14-04-2015, 10:34 PM
Messaggio: #12
RE: Lune [Majin] - Furto del Tempo
- Si. - Commenta Duncan - Lune può rilasciare il suo yoki fino a raggiungere il limite estremo senza che il suo corpo subisca alcun cambiamento osservabile a occhio nudo. L'Unico modo per sapere quando sta utilizzando lo yoki e quando no è fare affidamento sulla percezione. - Spiega l'uomo in nero a Seayne. - Ma questo lo sa già fare, è un altro il motivo per cui siamo qui. - Aggiunge poi.

Quindi, rivolgendosi a Lune: - Non sta funzionando, Seayne ha notato solo l'aumentare del tuo yoki. Probabilmente perché hai avuto troppa fretta. Non cercare di fare tutto e subito. Concentrati, e riprova con calma, un passaggio alla volta. - dice alla numero 6. 
Trova tutti i messaggi di questo utente
14-04-2015, 11:04 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 14-04-2015 11:05 PM da Majin.)
Messaggio: #13
RE: Lune [Majin] - Furto del Tempo

«D'accordo» ripete, con un tono che è un misto fra assenso e scusa.

"Perché dicono sempre tutto di ciò che mi riguarda? Avrei potuto dirle che ho rilasciato solo un pizzico di yoki, così mi avrebbe temuto. Invece ora conosce la mia abilità. Sia fatta la volontà dell'Organizzazione..."

Infine si rimette in posizione, fissando Seayne negli occhi. Ha ragione, il maestro, riguardo al voler fare le cose troppo di corsa. Lune pensava fosse più facile ma con un approccio più cauto le cose non possono che migliorare. Perciò si concentra lasciando che le sue precedenti sensazioni vadano a manifestarsi nuovamente. Spinge la propria percezione nella mente della sua interlocutrice, cercando di forzare la sua. Questa volta lo fa più lentamente, in modo graduale, concentrandosi maggiormente.

Dunque riprende il suo esercizio, deve saltellare a ritmo costante. Se Seayne si rende conto che il ritmo è cambiato, allora l'abilità ha funzionato. È inoltre un buon esercizio per Lune, perché se dovrà usare questa abilità, lo dovrà probabilmente fare in combattimento, perciò è meglio che si abitui a eseguirla in movimento.

Citazione:Yoki utilizzato: 80%
Punti Limite: 8/40.
Stato fisico: Ottimale.
Stato psicologico: Concentrata.
Abilità usate: Percezione dello Yoki (attiva su Seayne). Quicksilver (passiva). Furto del tempo (in fase di sviluppo).

[Immagine: Turning-the-Tides-700x393.png]

«Turning the tides.»
Trova tutti i messaggi di questo utente
22-04-2015, 02:42 AM
Messaggio: #14
RE: Lune [Majin] - Furto del Tempo
Rendendosi conto che forse ha effettivamente avuto un po' troppa fretta, Lune riprova ad eseguire lo stesso identico esercizio di poco fa, stavolta però facendo le cose con più calma e concentrandosi maggiormente nella cruciale fase di sincronizzazione con Seayne. 

Nonostante l'impegno della numero 6, in un primo momento sembra però che nulla sia cambiato. Lune tuttavia non si da per vinta, ed insiste. E all'improvviso, dopo diversi minuti di saltelli, Seayne vede la effettivamente la velocità di Lune aumentare. A quanto pare gli sforzi della numero 6 stanno avendo successo...

- Che mi dici, Seayne? Qualche cambiamento rispetto a prima? - Domanda intanto Duncan alla numero 19.


Turnazione Invariata
Trova tutti i messaggi di questo utente
22-04-2015, 09:35 PM
Messaggio: #15
RE: Lune [Majin] - Furto del Tempo
[Immagine: yp10m.jpg]
[-Pensato-] [Parlato] [Parlato da altri]

Lune, sollecitata dal maestro Duncan, iniziò nuovamente a tentare… qualunque cosa stesse tentando! Seayne riusciva solo a capire che la compagna manteneva invariata la quantità di Yoki che aveva rilasciato.

-La sua padronanza dei flussi di Yoki è eccezionale! Non solo riesce a liberare tutto il suo Yoki in un istante, ma lo fa senza che nemmeno i suoi occhi cambino colore!-

Pensò Seayne, sinceramente ammirando le capacità della compagna. Poi però notò improvvisamente qualcosa di diverso: Lune aveva aumentato il ritmo e la cadenza dei suoi saltelli. Infatti dopo alcuni minuti nei quali la compagna aveva, per così dire, tenuto un ritmo costante, ora sembrava aver accelerato.

-Ma lo ha fatto per confondermi le idee, visto che con quello Yoki che sta usando potrebbe in teoria essere molto veloce, oppure è riuscita a farmi… qualcosa? Io non ho avvertito nulla!-

Da un lato infatti, Seayne era ancora convinta che i saltelli di Lune fossero in realtà un modo per confonderla e disturbare la sua concentrazione, dall’altro però, sentite le parole del maestro Duncan, la guerriera albina iniziava a pensare che ciò che Lune cercava di fare era un attacco rivolto direttamente alla mente e/o ai sensi dell’avversario: in questo caso lei stessa. Possibile che lo avesse fatto senza che lei se ne accorgesse? Come esserne sicura? La domanda di mastro Duncan cadde a proposito

-Uhm… L’unica cosa di diverso rispetto a prima è il cambio di ritmo nei saltelli di Lune… Ora, se l’ho notato soltanto io vuol dire che lei è riuscita a… farmi qualcosa, dal momento che Duncan è un umano e quindi su di lui le alterazioni dello Yoki non hanno effetto! Se invece l’abbiamo notato entrambi vorrà dire che Lune ha semplicemente aumentato la sua velocità e basta!-

Maestro, Lune continua a rilasciare una grande quantità di Yoki. L’unica cosa che ho notato di diverso è un cambio di ritmo dei suoi saltelli: sono più veloci rispetto a prima!

Fu la sua risposta, ridotta all’essenziale. In fondo non c’era altro da dire, almeno per il momento…

Citazione:Yoki Utilizzato: 0% - Punti Limite: 0/35
Stato Fisico: Ottimale.
Stato Psicologico: Dubbiosa riguardo le reali cause del “cambio di ritmo” di Lune. Concentrata su di lei nel tentativo di capire le sue intenzioni.
Abilità utilizzate: Percezione dello Yoki (Attiva su Lune) – Polaris (Passiva)

I am the one, the only one! I am the god of kingdom come! Gimme the prize!
Trova tutti i messaggi di questo utente
26-04-2015, 02:23 AM
Messaggio: #16
RE: Lune [Majin] - Furto del Tempo
- Davvero? Sta funzionando dunque. E più in fretta di quanto mi aspettassi, anche. Quando una guerriera è dotata, si nota. - Commenta il Maestro Duncan dopo aver ascoltato il "rapporto" di Seayne. Un complimento per Lune? Da parte sua? Ora, questo si che è sorprendente, altro che. 

- A questo punto direi che possiamo provare ad alzare un po' il livello, non siete d'accordo? - Non importa se le due guerriere sono d'accordo o meno, l'uomo in nero ha già deciso. A quel punto Duncan batte le mani, e pochi secondi più tardi un accolito arriva da chissà dove, portando con sé due claymore da allenamento, che si affretta a consegnare alle due guerriere. - Lune, il fatto che Seayne abbia notato un cambiamento è la prova che sei a buon punto, ma esercitarsi su di un bersaglio immobile non ti aiuterà a capire se potrai usare questo trucco quando serve davvero. Perciò, vediamo se riesci a farlo anche sotto stress. - Spiega Duncan alla numero 6, poi, rivolgendosi a Seayne, l'uomo in nero ordina: - Seayne, voglio che attacchi Lune. Fa del tuo meglio per deconcentrarla, non mi interessa che tu la colpisca o meno..., ma se vuoi provarci fai pure. - A quel punto Duncan tace, e lascia fare alle due guerriere. Che cosa succederà ora?   

Turnazione:
- Lune
- Seayne
- Lune
- Master
Trova tutti i messaggi di questo utente
26-04-2015, 08:34 PM
Messaggio: #17
RE: Lune [Majin] - Furto del Tempo

«Farò come comandate, maestro.» 

Lune afferra la spada d'allenamento con disinvoltura e si mette in posizione di guardia, attendendo l'altra. Cercando di mantenere attiva la sua abilità su Seayne, ecco che rimane concentrata completamente sulla sua compagna di addestramento. 

"Deconcentrarmi non è facile. Dopo essere riuscita a imparare Quicksilver dubito che ci siano cose in grado di riuscirci."

Si ricorda di quando Kelsier l'aveva provocata fino al limite dell'irrazionalità, quando un momento di rabbia fuori luogo avrebbe potuto mandare completamente a rotoli l'intero addestramento. Dopo quella terribile esperienza Lune è convinta di potercela fare, qualunque sia l'ostacolo, e questa convinzione le dà forza ed energia. 

Intanto lo yoki scorre ancora poderoso dentro di lei, mentre la sua percezione dello yoki è strettamente allacciata alla bella guerriera albina.


Citazione:Yoki utilizzato: 80%
Punti Limite: 12/40.
Stato fisico: Ottimale.
Stato psicologico: Concentrata.
Abilità usate: Percezione dello Yoki (attiva su Seayne). Quicksilver (passiva). Furto del tempo (in fase di sviluppo, contro Seayne).

[Immagine: Turning-the-Tides-700x393.png]

«Turning the tides.»
Trova tutti i messaggi di questo utente
27-04-2015, 09:46 PM
Messaggio: #18
RE: Lune [Majin] - Furto del Tempo
[Immagine: yp10m.jpg]
[-Pensato-] [Parlato] [Parlato da altri]

Il maestro Duncan sembrava convinto che l’abilità che Lune stava cercando di sviluppare avesse iniziato a funzionare su Seayne e anche la guerriera albina iniziava a temere che fosse così... Del resto, il commento dell’uomo in nero che suonava come un complimento alla compagna, lasciava pochi dubbi al riguardo.

-E’davvero brava! Sembra sia riuscita nel suo intento senza che io mi si accorta di nulla! Lune dev’essere veramente forte e abile nell’uso dello Yoki!-

Seayne si aspettava di provare una sensazione o un senso d’oppressione, qualcosa insomma che la mettesse sull’avviso che Lune le stesse facendo qualcosa. Invece la compagna sembrava fosse stata forte e delicata al tempo stesso, incasinandole la testa senza che lei se ne rendesse conto! La guerriera albina rimase turbata per alcuni istanti quando lo capì, ma fu una sensazione che si affrettò a scacciare dalla sua mente.
Per sua fortuna il maestro Duncan chiamò un accolito, dando così il tempo a Seayne di recuperare la sua concentrazione, e gli fece portare due claymore da allenamento, affermando di volere che Lune mettesse alla prova la sua nuova abilità in una situazione di combattimento, ordinando:

Seayne, voglio che attacchi Lune. Fa del tuo meglio per deconcentrarla, non mi interessa che tu la colpisca o meno… ma se vuoi provarci fai pure.

Seayne si sfilò la sua claymore dal fodero e la mise a terra in un angolo della stanza, prima di prendere l’arma da allenamento. Mentre udiva il commento di Lune che si metteva in guardia, Seayne rifletté sul da farsi.

-Allora… Lune mi farà quello che mi ha fatto prima perciò ai miei occhi sarà molto veloce… devo cercare di ridurre la differenza in qualche modo e, nel contempo, tentare di fare qualcosa che la colga di sorpresa. E anche se il suo corpo è impregnato di Yoki, non ha cambiato dimensioni, quindi il suo peso dovrebbe essere sempre quello perciò… Va bene! Proviamoci!-

Seayne sarebbe a quel punto corsa incontro a Lune, tenendo la claymore con due mani con la lama sopra la spalla sinistra per dare l’impressione di voler sferrare un fendente da sinistra a destra e dall’alto in basso puntando la spalla destra di Lune ma, una volta giunta a portata dell’arma, avrebbe rilasciato il 30% di Yoki per aumentare la velocità, si sarebbe abbassata repentinamente sulle ginocchia, menando poi un fendente col piatto della lama diretto alla caviglia della gamba in appoggio di Lune, protetta dagli stivaletti dell’armatura, nel tentativo di far finire gambe all’aria la compagna, o almeno di farle perdere l’equilibrio, senza infliggerle danni seri, sperando così di rompere la sua concentrazione.
Se Lune fosse comunque riuscita a parare il colpo, Seayne avrebbe tentato una spazzata con la sua gamba destra, sempre puntando alla caviglia della gamba in appoggio della compagna, sempre tentando di farla cadere o almeno di farle perdere l’equilibrio.

Citazione:Yoki Utilizzato: 30% - Punti Limite: 1,5/35
Stato Fisico: Ottimale. Occhi felini e dorati; denti trasformati in zanne; vene in rilievo ai lati del viso e intorno agli occhi.
Stato Psicologico: Turbata per alcuni istanti quando inizia a capire cosa sta facendo Lune. Recupera la concentrazione grazie alla momentanea “pausa” chiamata da Duncan. Concentrata su Lune nel tentativo di rompere la sua concentrazione.
Abilità utilizzate: Percezione dello Yoki (Attiva su Lune) – Polaris (Passiva)

I am the one, the only one! I am the god of kingdom come! Gimme the prize!
Trova tutti i messaggi di questo utente
02-05-2015, 04:20 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 02-05-2015 04:22 PM da Majin.)
Messaggio: #19
RE: Lune [Majin] - Furto del Tempo

Cercando di evitare gli attacchi di Seayne, Lune si sarebbe spostata rapidamente all'indietro con un rapido salto. Normalmente avrebbe cercato un'apertura per un contrattacco ma lo scopo dell'allenamento era semplicemente realizzare se lei era in grado di mantenere la concentrazione sulla sua abilità, e dunque tenerla attiva. Se fosse riuscita a schivare avrebbe semplicemente atteso il prossimo attacco dell'albina.

"..."

La mente era completamente concentrata su "Furto del Tempo", perché Seayne era un osso davvero duro e non era facile penetrare la sua mente, ma il corpo di Lune rispondeva di suo, per istinto. Infatti la guerriera del Nord era ormai una veterana di molteplici battaglie e non aveva bisogno di riflettere per schivare i colpi avversari. Questo la aiutava a non distrarsi.


Citazione:Yoki utilizzato: 80%
Punti Limite: 16/40.
Stato fisico: Ottimale.
Stato psicologico: Concentrata.
Abilità usate: Percezione dello Yoki (attiva su Seayne). Quicksilver (passiva). Furto del tempo (in fase di sviluppo, contro Seayne).

[Immagine: Turning-the-Tides-700x393.png]

«Turning the tides.»
Trova tutti i messaggi di questo utente
09-05-2015, 02:05 PM
Messaggio: #20
RE: Lune [Majin] - Furto del Tempo
Dovendo assecondare la richiesta del maestro Duncan, Seayne decide di giocare d'astuzia e tenta pertanto di sorprendere Lune con un attacco fintato. Tuttavia, Lune non è diventata la numero 6 per caso, e riesce pertanto ad eludere l'offensiva della numero 19 senza grosse difficoltà, affidandosi ai suoi riflessi potenziati dall'enorme quantità di yoki che sta rilasciando a dispetto delle apparenze. Ciò le permette di mantenere pressoché inalterato il suo livello di concentrazione, cosa che le consente di influenzare l'avversaria e di farle percepire i suoi movimenti come più rapidi di quando siano stati in realtà.  - Lune è molto più in alto di te nella graduatoria. Non riuscirai a metterla in difficoltà se conservi le tue energie. - Interviene Duncan, rivolgendosi a Seayne per suggerirle di impegnarsi di più. Occorre fare un altro tentativo, dunque. Cosa succederà stavolta?

Turnazione:
- Seayne
- Lune
- Master


Trova tutti i messaggi di questo utente
Questa discussione è chiusa  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)