Benvenuto ospite!  Log inRegistrati

Questa discussione è chiusa  
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
[Lune] Pronta a duellare.
26-01-2013, 10:25 AM
Messaggio: #1
[Lune] Pronta a duellare.
Citazione:Narrato.
«Parlato»
Pensato.

Nome: Lune
Livello: C
Grado: 15

Di ritorno dalla sua ultima missione Lune aveva sentito il bisogno di prepararsi meglio: aveva affrontato molti yoma ma poche guerriere come lei, e considerando l'esperienza con Fortune non c'era da sorprendersi nel vederla nell'arena di Staph, pronta a duellare per mettersi alla prova e migliorare il proprio bagaglio di esperienza.

Sedette sugli spalti, in attesa che si presentasse qualcuna - sperando! che si presentasse qualcuna - e nel mentre rifletteva su questo e quello, lasciando che i pensieri volassero come farfalle senza appoggiarsi su nessun fiore in particolare.

Citazione:Yoki utilizzato: 0%
Stato fisico: Ottimale
Stato psicologico: Pensierosa
28-01-2013, 10:45 PM
Messaggio: #2
[Lune] Pronta a duellare.
Nome: Andrea
Livello: D+
Posizione in graduatoria: Numero 29

Narrato/pensato
Parlato

Come non detto. Appena smette di piovere, ecco che ne arriva un'altra. Questa non si presenta, si siede ad aspettare. Cazzo, ma ditelo che non volete farmi partire! Be', a me piace molto di più menar la mano che far finta di essere quel cazzo di ufficiale o quel che è. Così, dopo due secondi netti, che sono già troppi, di esitazione, torno indietro:
Non so manco chi sei faccio, recuperando la spada da allenamento dal fango ma che ne dici se te le suono? Hayez ormai si sarà abituato ad aspettarmi.
E sorrido, trattenendomi per un pelo dal portarmi l'arma alla spalla: rovinerei l'uniforme, accidenti a quel bastardo che me l'ha fatta mettere. Oh, be', prevedo un'altra bella battaglia. Amicizia o meno, me ne frega ben poco, l'importante è che lo scontro sia divertente. Proviamo a vedere intanto se capisco qualcosa dal suo Yoki.

Citazione:Yoki utilizzato: 0%
Stato fisico: lividi dallo scontro precedente, che non sente.
Stato psicologico: sorpresa e felice che le guerriere entrino in arena una dietro l'altra solo per lei. Almeno è quello che pensa. Curiosa di scoprire se anche questa nuova sarà in grado di offrirle un divertimento come Gaia.
Abilità utilizzate: Percezione dello Yoki (attiva sulla guerriera).

[Immagine: 2j0cw1s.jpg]


"La guerra è il tribunale del mondo: chi vince ha sempre ragione, chi perde ha sempre torto, perché lo spirito del mondo sta dalla parte del vincitore." (Hegel)
Trova tutti i messaggi di questo utente
28-01-2013, 11:42 PM
Messaggio: #3
[Lune] Pronta a duellare.
Citazione:Narrato.
«Parlato»
Pensato.

Era la prima volta che incontrava una guerriera così fisicamente prestante. Camillah era forte e agile, ma nulla in confronto alla donna che ora aveva davanti. Sembrava arrogante e presuntuosa e le ricordò subito, per atteggiamenti e modi, Gaia; la quale non era stata molto cortese con lei, così come non lo era stata l'attuale interlocutrice. Doveva avere paura? Forse, ma dopo quello che Lune e Camillah avevano passato, le sembrò una passeggiata. Che fosse più forte, più agile, più tutto, non le importava: era un allenamento, non avrebbe rischiato la vita, anzi... aveva bisogno di mettersi alla prova contro nemici più forti. Un po' come Fortune.

Alzò leggermente il capo e rispose all'invito della guerriera:

«Sono qui per questo»

Non si aspettava di diventare forte e robusta come l'altra, ma se voleva controllare meglio il potere del suo yoki aveva bisogno di rinforzare il corpo. Un fisico gracile non avrebbe contenuto troppo potere. Si avvicinò all'avversaria e dopo aver recuperato la spada di allenamento - sembrava così leggera in confronto alla sua - la impugnò con entrambe le mani. Ebbe l'istinto di liberare tutto il suo yoki e caricarla a testa bassa, ma poi ci ripensò: che senso aveva? Lo scopo dell'allenamento era rinforzare il corpo... forse non era il caso di usare troppo yoki. Inoltre non poteva fidarsi di nessuno: non c'era forse una talpa a Staph? Chissà che non fosse proprio colei che ora fronteggiava.

«Io sono la Numero 47, piacere»

Disse un numero a caso. Che senso aveva essere puntigliosi? Era solo un allenamento.



Citazione:Yoki utilizzato: 0%
Stato fisico: Ottimale
Stato psicologico: Vuole mettersi alla prova
29-01-2013, 12:55 AM
Messaggio: #4
[Lune] Pronta a duellare.
Sciaff. Sciaff. Sciaff.
Il rumore secco d'una frusta contro la sabbia attrasse inevitabilmente l'attenzione delle due Guerriere.
Le quali videro... un uomo vestito con un abito ad ampio sbuffo colorato sgargiante dal giallo al rosso, un cappello floscio decorato con piume di fagiano e oca, e una frusta in mano.
Più due occhialini a pince-nez sul naso.
... Ok, era Hayez.

«Oh, bella giornata, nevvero?» disse sornione vedendosi riconosciuto «Ero passato per vedere che fine avesse fatto Andrea, ma... Poffare: perché non rimanere e fare da giudice di gara?»

Così dicendo, senza attendere risposta l'uomo in nero si mise tra le due contendenti.




Continua qui.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Questa discussione è chiusa  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)