Benvenuto ospite!  Log inRegistrati

Questa discussione è chiusa  
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
TEST Make a Claymore out of you [ashley96]
10-03-2015, 10:52 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 10-03-2015 10:54 PM da Semirhage.)
Messaggio: #1
Make a Claymore out of you [ashley96]
MAKE A CLAYMORE OUT OF YOU
Adesso si fa sul serio!

Una giornata come tante, nella vita di una novizia, scandita da massacranti allenamenti dall’alba al tramonto, con la consapevolezza che nulla potrà mai più essere come prima e l’incertezza riguardo al futuro, nell’attesa di essere chiamata a dimostrare sul campo la propria capacità. Ed è nel pomeriggio di una giornata come questa che proprio tu, Fiona, vieni chiamata assieme a Nina, una compagna con la quale ti stai allenando a duellare con una claymore, da Gaul, uno degli accoliti che presiedono ai vostri allenamenti. Gaul è un omone grande, grosso e pelato, è molto muscoloso ma ha anche una pancia grande quanto il suo torace; non è molto intelligente ma, nonostante Gaul sia a tutti gli effetti un umano, la maggior parte delle novizie, te compresa, ha imparato a sue spese a temere le sue sberle.
Gaul vi prende da parte e poi, dopo avervi fissate per qualche istante, col suo vocione profondo vi dice:

Bene, piccole pesti! Sembra sia giunto il momento che ci facciate vedere quanto valete! A nord di qui, a un giorno di cammino c’è un nostro posto di guardia. Sono alcuni giorni che non riceviamo più rapporti da lì e la signora Semirhage, una dei capi, vuole che voi due andiate a dare un’occhiata! Perciò domattina all’alba trovatevi al cancello principale e là vi darò le vostre ultime istruzioni. Non fatemi aspettare che se devo venire a svegliarvi io ve ne pentirete! E ora via! Tornate all’allenamento!

Ciò detto, l’omone rimane a fissarvi con aria truce, aspettando che ve ne andiate e Nina non se lo fa ripetere due volte. Nina ha i capelli biondi tagliati a caschetto, è più piccola di te di statura, di età e di fisico, tuttavia sembra che gli istruttori l’abbiano giudicata abile a sufficienza da concederle una possibilità. A differenza di molte altre novizie, Nina è una ragazzina allegra e solare: raramente l’hai vista triste e, anche quando è successo, non ci ha messo molto a recuperare il buon umore. Mentre ritornate al campo d’allenamento, evidentemente su di giri per la novità, la tua compagna ti tempesta di parole:

Che bello! Ci hanno chiamate per il nostro test! Non sei contenta? Diventeremo guerriere a tutti gli effetti! Finalmente daremo la caccia agli Yoma e aiuteremo tanta gente! E poi, chi è la signora Semirhage? Credevo che i capi fossero tutti uomini! Tu no?

Nina continua così finché non riprendete l’allenamento e comunque, anche dopo, non smette di ridacchiare per tutto il tempo. Alla fine l’allenamento termina e dopo un frugale pasto, vi ritirate nelle vostre cellette per l’ultimo riposo prima che la vostra vita abbia finalmente una svolta.

Citazione:Descrivi le prime impressioni di Fiona dopo aver saputo da Gaul che è arrivato il momento della suo test e che cosa prova la tua guerriera nei confronti di Nina e, se ti va, puoi rispondere anche alle sue domande. Se vuoi aggiungere qualche pensiero di Fiona a fine giornata o durante la notte sei libero di farlo. Termina la tua descrizione al momento in cui ti presenti davanti al cancello della fortezza la mattina dopo. Se hai dubbi o hai bisogno di informazioni, mandami pure un MP.
Trova tutti i messaggi di questo utente
11-03-2015, 09:38 PM
Messaggio: #2
RE: Make a Claymore out of you [ashley96]
parlato   pensato   parlato da altri


era una delle solite giornate a Staph, tra sole e allenamenti, ma a Fiona piaceva, amava allenarsi con le altre e sperare di ottenere a sua volta un numero, ma quel pomeriggio tutto cambiò per lei. 
Si stava allenando con la sua compagna Nina, una ragazza che come lei era felice e solare, improvvisamente un omone si avvicinò, era Gaul, uno dei uomini dell'Organizzazione, era grande, grosso e pelato, ma tutto muscoli e niente cervello. L'omone prese da parte Fiona e Nina fissandoli per qualche momento, quasi come se avesse dimenticato quello che voleva dire.

Bene, piccole pesti! Sembra sia giunto il momento che ci facciate vedere quanto valete! A nord di qui, a un giorno di cammino c’è un nostro posto di guardia. Sono alcuni giorni che non riceviamo più rapporti da lì e la signora Semirhage, una dei capi, vuole che voi due andiate a dare un’occhiata! Perciò domattina all’alba trovatevi al cancello principale e là vi darò le vostre ultime istruzioni. Non fatemi aspettare che se devo venire a svegliarvi io ve ne pentirete! E ora via! Tornate all’allenamento!


La mia prova finalmente... Aspetta la signora Semirhage... ha detto SIGNORA?!? pensavo fossero tutti uomini... meglio così... ci vorrebbero più donne... fortunatamente viene anche Nina...


Fiona fissò la sua compagna, era più giovane, più piccola e sembra come se fosse appena andata in adolescenza...


Da quello che ho visto negli allenamenti sembra forte ma non pensavo così forte... meglio così... se non riesco a fare qualcosa da sola basta ricordare che ho una compagna


Che bello! Ci hanno chiamate per il nostro test! Non sei contenta? Diventeremo guerriere a tutti gli effetti! Finalmente daremo la caccia agli Yoma e aiuteremo tanta gente! E poi, chi è la signora Semirhage? Credevo che i capi fossero tutti uomini! Tu no?


Quante domande per una bambina così piccola...


sorrise affettuosamente, era raro che le novizie si rivolsero così alle loro compagne e ancor più raro tra guerriere graduate.


Certo che sono contenta, non vedevo l'ora di spaccare qualche cranio a qualche Yoma ahahahah


scoppiò a ridere


Anch'io come te sono stupita... anch'io pensavo che i capi fossero maschi... mi piacerebbe incontrarla...


Ripresero l'allenamento e dopo andarono a mangiare per poi andare in camera.
Fiona fece fatica a dormire quella notte, il suo sogno di diventare guerriera finalmente stava per avverarsi... non sapeva se sentirsi contenta oppure spaventata... era confusa, allora si alzò dal letto e guardò il cielo stellato dalla sua finestra...

Spero che siete fieri di me mamma... papà...


andò di nuovo a letto e subito fu colpita dal sortilegio del sonno...
Non era ancora alba quando Fiona si alzò... si vestì e corse verso il cancello della fortezza... fu prese dall'ansia... dopo anni rinchiusa in quella fortezza e adesso finalmente il giorno è arrivato... toccò il cancello con tocco leggero... e attese la sua compagna

Citazione:Yoki usato: 0%
Stato Fisico: eccellente 
Stato psicologico: contenta, confusa, ansiosa
Abilità usate: percezione yoki (passiva)

[font=Arial, 'Helvetica Neue', Helvetica, sans-serif, sans-serif]“Cammineremo assieme alle anime delle nostre compagne cadute a Pieta!”[/font]
Trova tutti i messaggi di questo utente
13-03-2015, 10:30 PM
Messaggio: #3
RE: Make a Claymore out of you [ashley96]
Ad attenderti al cancello c’è Gaul, il quale al tuo arrivo ti saluta con un possente sbadiglio, salvo poi accorgersi della mancanza di Nina. Dopo qualche minuto l’omone comincia a sbuffare e a grugnire a bassa voce ma, proprio quando sembra che l’accolito stia per partire alla sua ricerca…

Arrivo! Arrivo!

La vocina acuta della tua compagna si fa udire, mentre lei sbuca all’esterno correndo e gridando, fermandosi poi dietro di te, in modo tale che tu ti trovi in mezzo tra lei e Gaul, forse per utilizzarti come scudo contro gli schiaffoni di quest’ultimo. L’omone vi guarda malissimo per alcuni interminabili istanti ma poi si schiarisce la voce e punta il suo massiccio braccio destro, indicando con l’indice della mano qualcosa all’orizzonte.

Allora, piccole scimmiette! Laggiù, a un giorno di marcia verso Nord ci sono delle colline rocciose che segnano il confine del nostro territorio. In cima alla più alta di quelle colline c’è un nostro posto di guardia, nel quale ci sono sempre due nostri uomini ai quali viene dato il cambio ogni settimana. Ora, è da più di una settimana che non riceviamo rapporti da lì: gli uomini di guardia non sono ritornati e anche la pattuglia che doveva dare loro il cambio non ha più dato notizie di se.
La signora Semirhage ha quindi dato ordine che un paio di novizie, ovvero voi due se non vi è chiaro, vada a dare un’occhiata per capire cos’è successo e tornare a riferire. Tutto chiaro?

Senza attendere risposta, Gaul si allontana di qualche passo da voi, raccogliendo da terra uno strano sacco stretto e molto lungo e ne estrae due claymore senza simbolo, ma affilate. Tenendole una per mano si avvicina nuovamente e le pianta a terra davanti a voi.

Una a testa, per ogni evenienza!

Dopodiché l’uomo si avvicina al massiccio cancello, facendo un cenno a qualcuno evidentemente nascosto nelle mura e, con uno stridio di metallo, il cancello si apre quel che basta per permettere a te e Nina di passare.

E adesso sparite dalla mia vista! Via!

E’ il brusco commiato di Gaul. Dopo che siete uscite all’esterno, il cancello si richiude dietro di voi e l’omone si allontana.

Idiota! Dice Nina, stando però ben attenta che la sua voce non raggiunga le orecchie dell’accolito, poi all’improvviso richiama la tua attenzione con un paio di leggere gomitate e ti indica una figura in piedi sulla cima del palazzo più vicino al cancello: una figura avvolta in un mantello scuro, con degli scuri, lunghi capelli che ondeggiano nella brezza mattutina…

Oooooh! Che ne pensi Fiona? Credi sia la misteriosa signora Semirhage?

Senza attendere la tua risposta, Nina si mette in spalla la claymore e comincia a marciare decisa nella direzione indicata da Gaul. Evidentemente ha fretta di entrare in azione!
All’orizzonte, effettivamente, a mano a mano che la foschia mattutina inizia a diradarsi, iniziate a intravvedere dei rilievi il quali, anche se non si possono definire delle vere e proprie montagne, iniziano a spezzare la monotonia del paesaggio…

Citazione:Racconta delle tue sensazioni dopo che Gaul ha terminato di darvi gli ordini e poi descrivi brevemente la giornata di viaggio, utilizzando se vuoi la descrizione tipica dell’ambiente del deserto. Tieni presente che, durante la giornata, saranno rari i momenti nei quali Nina rimarrà in silenzio: dopo averti confidato di avere quattordici anni e di essere da sei anni nell’Organizzazione, ti tempesterà di domande in quanto vuole conoscere tutto di te. Se non avrà nulla di meglio da dire, scandirà il vostro passo col classico: uno-due.
Termina la tua descrizione all’arrivo nella zona delle colline rocciose. A quel punto interverrà il Narratore.
Trova tutti i messaggi di questo utente
15-03-2015, 12:17 AM
Messaggio: #4
RE: Make a Claymore out of you [ashley96]
parlato   pensato  parlato da altri


Fiona non se ne accorse di Gaul finchè iniziò a sbadigliare

Buongiorno Finezza


disse con un sorriso maliziosa. L'omone iniziò a sbuffare ed a grugnire a bassa voce.

Scusami non ti ho sentito, puoi alzare la voce


disse di nuovo quasi mettendosi a ridere.

Arrivo! Arrivo!


Fiona si rivolse nella direzione in cui proveniva la voce e vide la sua compagna arrivare. Nina si mise dietro di Fiona per evitare le sberle dell'omone. L'uomo li guardò malissimi

cos'hai? per caso ho qualche brufolo? ahahah


[b]Allora, piccole scimmiette! Laggiù, a un giorno di marcia verso Nord ci sono delle colline rocciose che segnano il confine del nostro territorio. In cima alla più alta di quelle colline c’è un nostro posto di guardia, nel quale ci sono sempre due nostri uomini ai quali viene dato il cambio ogni settimana. Ora, è da più di una settimana che non riceviamo rapporti da lì: gli uomini di guardia non sono ritornati e anche la pattuglia che doveva dare loro il cambio non ha più dato notizie di se.

La signora Semirhage ha quindi dato ordine che un paio di novizie, ovvero voi due se non vi è chiaro, vada a dare un’occhiata per capire cos’è successo e tornare a riferire. Tutto chiaro?

[/b]


[b]si signore [/b]


l'uomo prese le claymore senza simbolo e li piantò in terra davanti alle ragazze.


Una a testa, per ogni evenienza


Fiona raccolse la spada e toccò la lama con gentilezza


non ci credo... sarò finalmente una vigilante della giustizia contro i Yoma...


l'omone fece cenno a un uomo nascosto dietro il muro che aprì il cancello.


e adesso sparite dalla mia vista! Via!


Fiona e Nina uscirono dal cancello e il cancello si chiuse.


Idiota


disse Nina, poi diede un paio di leggere gomitate a Fiona e insieme videro [font=Verdana, Arial, sans-serif]una figura avvolta in un mantello scuro, con degli scuri, lunghi capelli che ondeggiano nella brezza mattutina…[/font]


[font=Verdana, Arial, sans-serif][font=Verdana, Arial, sans-serif]Oooooh! Che ne pensi Fiona? Credi sia la misteriosa signora Semirhage? 
[/font]
[/font]



[font=Verdana, Arial, sans-serif][font=Verdana, Arial, sans-serif]sisi, finalmente l'ho vista...[/font][/font]


Nina mise in spalla la claymore e andò verso la direzione detta da Gaul, Fiona la imitò e già riuscirono ad intravedere le montagne.
La giornata non fu affatto noiosa, anzi Fiona passò una giornata da umana, tra chiacchiere e battute, ma ora dovevano concentrarsi perchè erano arrivati alla collina alta e rocciosa, sapeva che lo Yoma aveva il vantaggio di attaccare dall'alto.



Citazione:Yoki usato: 0%
Stato fisico: eccellente
Stato psicologico: divertente, felice e concentrata
Abilità usate: percezione yoki (passivo)
 

[font=Arial, 'Helvetica Neue', Helvetica, sans-serif, sans-serif]“Cammineremo assieme alle anime delle nostre compagne cadute a Pieta!”[/font]
Trova tutti i messaggi di questo utente
15-03-2015, 05:57 PM
Messaggio: #5
RE: Make a Claymore out of you [ashley96]
Per l’appunto, le spensierate – per il momento – novizie erano giunte a destinazione; si trovarono infatti davanti un gruppo di collinette rocciose. Una in particolare attira la vostra attenzione: infatti la sua base è più stretta delle altre ed è alta circa un terzo in più; in pratica è come una sorte di torre di guardia naturale con le pareti che sembrano abbastanza ripide, ecco perché, probabilmente, è stata scelta come posto d’osservazione. Sulla sua cima, infatti, vi sembra d’intravvedere una piccola costruzione.

OH! NO! Non mi dire che ci dovremo arrampicare fin lassù!

Si lagna con te Nina, però capisci subito che ha ragione: arrampicarsi lungo le pareti della collinetta portandosi pure dietro la claymore non sembra per niente facile.

Aspetta! Diamo un’occhiata più da vicino! Forse c’è un modo per salire!

Ti propone Nina e, senza attendere la tua risposta, si dirige subito verso la base della collinetta… quando la raggiungi, la piccoletta ti propone:

Ascolta Fiona, facciamo così: dividiamoci e giriamo attorno alla base della collina, tu da una parte e io dall’altra. La prima che trova qualcosa che ci permetta di salire chiama l’altra e poi andiamo su assieme. Che ne dici?

Nina sembra molto soddisfatta della sua idea e ti rivolge un sorriso praticamente con quasi tutti i denti che ha in bocca.
Trova tutti i messaggi di questo utente
15-03-2015, 08:21 PM
Messaggio: #6
RE: Make a Claymore out of you [ashley96]
parlato   pensato   parlato da altri


Fiona e Nina raggiungono le colline, una in particolare saltò all'occhio a Fiona

sarà quella la con in cima la torre d'osservazione...


era stretta alla base e molto più lungo delle altre, Fiona guardò in cima e vide una costruzione

ho capito perché lo hanno scelto... ma come faremo a salire...


OH! NO! Non mi dire che ci dovremo arrampicare fin lassù!


Fiona guardò la sua compagna sorridendo

ma si... non sarà così difficile...


guardò meglio la collinetta

okay... ho mentito... sarà più difficile di quanto può sembrare...


vide il volto scoraggiato della sua compagna

ma ci dev'essere un modo, secondo te come fanno a salire gli uomini dell'Organizzazione con tutta quella armatura...


[b]Aspetta! Diamo un’occhiata più da vicino! Forse c’è un modo per salire![/b]

Fiona sorrise calorosamente 

si... come una serie di scale, oppure un passaggio scavato nella montagna...


Ascolta Fiona, facciamo così: dividiamoci e giriamo attorno alla base della collina, tu da una parte e io dall’altra. La prima che trova qualcosa che ci permetta di salire chiama l’altra e poi andiamo su assieme. Che ne dici?

Fiona Annuì 

io vado a destra e tu vai a sinistra

detto quello Fiona andò a destra

Citazione:Yoki usato: 0%
Stato fisico: Eccellente
Stato psicologico: Scoraggiata ma felice del piano di Nina
Abilità usate: percezione yoki (passiva) 

[font=Arial, 'Helvetica Neue', Helvetica, sans-serif, sans-serif]“Cammineremo assieme alle anime delle nostre compagne cadute a Pieta!”[/font]
Trova tutti i messaggi di questo utente
16-03-2015, 10:49 PM
Messaggio: #7
RE: Make a Claymore out of you [ashley96]
Così tu e Nina vi separate, percorrendo la base della collinetta in direzioni opposte, tu a destra e la tua compagna alla sinistra. Dopo aver percorso circa un terzo della circonferenza, scopri che nella stessa roccia della parete qualcuno ha scavato una stretta e ripida scalinata, che sembra salire a spirale lungo la parete della collinetta stessa. Chi ci sale, può farlo solo uno alla volta. Neanche il tempo di gioire della tua scoperta che senti chiaramente un:

EEEEEK!

Provenire dall’altro lato della collinetta. Corri là e vedi Nina la quale, non appena ti individua, ti indica un punto vicino alla base della collina.

Là… Là…

Ti dice. Come ti avvicini, vedi quello che indubbiamente è uno scheletro umano oramai perfettamente ripulito da qualunque brandello di carne e le cui ossa stanno iniziando a sbiancarsi al sole. Non è poi difficile notare che buona parte delle ossa sono rotte, il che ti fa sospettare che lo sventurato sia caduto da una grande altezza…

Che fare a questo punto?
Trova tutti i messaggi di questo utente
18-03-2015, 09:59 PM
Messaggio: #8
RE: Make a Claymore out of you [ashley96]
parlato   pensato   parlato da altri


Fiona e Nina si separarono, Fiona andò a destra e Nina a sinistra, Fiona percorse un terzo della circonferenza 

ecco...


scoprì una parete stretta con una ripida scalinata che sale a spirale lungo la parete della collinetta.

trovato...


EEEEEK!!!


MA CHE CAZZO!!!


Fiona corse dall'altro lato della collinetta e vide Nina che puntava il dito alla basse della collina.

Là... Là...


Fiona guardò e vide uno scheletro umano perfettamente ripulite e notò che erano rotte

Okay... credo che sia stato ucciso da uno yoma e poi lanciato giù dalla cima della collinetta... Ho scoperto un modo di salire ma dobbiamo fare piano perché è stretto e non voglio combattere lo yoma su quella scalinata ripida


detto quello partì per salire in cima alla collinetta.

Citazione:Yoki usato: 0%
Stato fisico: eccellente
Stato psicologico: cauta
Abilità usate: percezione yoki (passivo)

[font=Arial, 'Helvetica Neue', Helvetica, sans-serif, sans-serif]“Cammineremo assieme alle anime delle nostre compagne cadute a Pieta!”[/font]
Trova tutti i messaggi di questo utente
19-03-2015, 10:21 PM
Messaggio: #9
RE: Make a Claymore out of you [ashley96]
Nina annuisce alla tua proposta ma poi resta sbalordita quando tu giri sui talloni e parti decisa a salire sulla scala, con la tua compagna che ti sgambetta dietro per non separarsi da te

As… Aspetta un attimo Fiona! Che stai facendo? Non hai detto che dobbiamo fare un piano per non trovarci a combattere lo Yoma sulla scala?

Effettivamente Nina ha ragione. Il tuo impeto ti ha tradito e sei partita prima di metterti d’accordo con lei.

Che farai adesso? Cosa dirai a Nina?
Trova tutti i messaggi di questo utente
19-03-2015, 11:43 PM
Messaggio: #10
RE: Make a Claymore out of you [ashley96]
parlato   pensato   parlato da altri


Nina annuisce a ciò che disse Fiona

As... Aspetta un attimo Fiona! Che stai facendo? Non hai detto che dobbiamo fare un piano per non trovarci a combattere lo Yoma sulla scala?


Fiona si accorse dell'errore che stava facendo... in effetti non aveva un piano ben precisa

hai ragione... avevo intenzione di camminare piano e lentamente fino in cima... ma adesso mi rendo conto che sarebbe stupida... una volta in cima non avremo molto spazio per combattere e non vorrei fare la fine di quell'uomo e cadere dalla cima... hmmm... ho un idea... dovremo attirarlo qua giù... forse facendo rumore... guardiamo se lo scheletro della guardia ha qualche armatura così lo possiamo usare per confonderlo... se lui ci vede vestiti così capirà subito che siamo guerriere e non verrà giù ma se lui ci vede vestiti da guardie ci confonderebbe per semplici esseri umani...


Si avvicinò al cadavere



Citazione:Yoki usato: 0%
Stato fisico: eccellente
Stato psicologico: pensierosa
Abilità usate: percezione yoki (passiva)

[font=Arial, 'Helvetica Neue', Helvetica, sans-serif, sans-serif]“Cammineremo assieme alle anime delle nostre compagne cadute a Pieta!”[/font]
Trova tutti i messaggi di questo utente
20-03-2015, 11:15 PM
Messaggio: #11
RE: Make a Claymore out of you [ashley96]
Ti avvicini quindi al cadavere solo per coprire che quei pochi brandelli di tessuto che rimangono avvolti attorno al mucchio d’ossa non sarebbero sufficienti nemmeno per fare una fasciatura. Nina si gratta la testa, pensierosa:

Scusami Fiona ma… non sarebbe meglio se noi zitte zitte, piano piano, cercassimo di arrivare lassù e cogliere lo Yoma di sorpresa? Per quello che ho potuto vedere c’è una piccola casetta in cima e forse c’è spazio per combattere e poi… siamo in due no?

Ti dice la tua compagna, evidentemente cercando la sua approvazione.

E se poi noi facciamo baccano, quello ci scopre e aspetta che saliamo per attaccare? Bloccate su quella stretta scala e con i suoi artigli allungabili rischiamo di fare la fine delle galline allo spiedo!

Nina ha molti dubbi, tuttavia non si intestardisce sulla sua idea: sembra che voglia lasciare a te decidere quello che dovete fare…
Trova tutti i messaggi di questo utente
20-03-2015, 11:30 PM
Messaggio: #12
RE: Make a Claymore out of you [ashley96]
parlato   pensato   parlato da altri


Fiona si avvicina al cadavere ma trova pochi stracci

accidenti...


scusami Fiona ma... non sarebbe meglio se noi zitte zitte, piano piano cercassimo di arrivare lassù e cogliere lo Yoma di sorpresa? Per quello che ho potuto vedere c'è una piccola casetta in cima e forse c'è spazio per combattere e poi... siamo in due no?


Fiona guardò Nina sorridendo

Ma è... geniale, lo stavo pensando anch'io ma poi ho avuto paura vedendo quanto dista la casetta, andiamo...


[b]E se poi noi facciamo baccano, quello ci scopre e aspetta che saliamo per attaccare? Bloccate su quella stretta scala e con i suoi artigli allungabili rischiamo di fare la fine delle galline allo spiedo!
[/b]


[b]hai ragione[/b]


Fiona si avvia verso la scalinata


prima di salire... evita di dire uno, due



Citazione:yoki usato: 0%
stato fisico: eccellente
stato psicologico: contenta
abilità usate: percezione yoki (passivo)

[font=Arial, 'Helvetica Neue', Helvetica, sans-serif, sans-serif]“Cammineremo assieme alle anime delle nostre compagne cadute a Pieta!”[/font]
Trova tutti i messaggi di questo utente
21-03-2015, 04:08 PM
Messaggio: #13
RE: Make a Claymore out of you [ashley96]
Uffa! E va bene!

Ti risponde Nina prima di seguirti su per la scalinata, ma comunque ti ubbidisce e se ne sta zitta. Per buona parte della salita tutto fila liscio ma, giunte quasi in cima, vi accorgete che i gradini diventano a poco a poco umidi e scivolosi, al punto che per non rischiare di cadere, dovete procedere a gattoni.

Non sembra una cosa normale, tuttavia riuscite ad arrivare in cima senza correre troppi rischi. Ancora qualche passo e sbucherete all’aperto, diventando eventualmente visibili dalla casa. Forse è il caso di mettere assieme un piano.
Trova tutti i messaggi di questo utente
25-03-2015, 10:51 PM
Messaggio: #14
RE: Make a Claymore out of you [ashley96]
PRIMA ASSENZA INGIUSTIFICATA (1/3)

Dopo tre assenze consecutive la tua guerriera verrà esclusa dalla Quest!
Trova tutti i messaggi di questo utente
26-03-2015, 11:14 PM
Messaggio: #15
RE: Make a Claymore out of you [ashley96]
parlato
pensato
parlato da altri




Uffa! E va bene


Fiona e Nina salirono la strette e ripida scalinata fatta di roccia

odio essere così seria ma devo per forza... non voglio morire


a un certo punto la scalinata divenne umida e bagnata... era così scivoloso che Fiona doveva aggrapparsi al muro di roccia

Accidenti


salirono il resto della scalinata a gattoni, era così umiliante tanto che Fiona iniziò a ridere sotto i baffi

accidenti... ahahahah


arrivarono in cima e Fiona notò che c'era un pò di spazio prima della casa, ma rischiavono di essere visti dallo Yoma

Ho un piano, lancerò un sasso contro la finestra, lui uscirà distratto cercandoci e noi nel frattempo potremo raggiungere il dietro della casa... ci stai?



Citazione:yoki usato: 0%
satato fisico: eccellente
stato psicologico: in colpa, poi divertita 
abilità usate: percezione yoki (passiva)



[font=Arial, 'Helvetica Neue', Helvetica, sans-serif, sans-serif]“Cammineremo assieme alle anime delle nostre compagne cadute a Pieta!”[/font]
Trova tutti i messaggi di questo utente
28-03-2015, 04:30 PM
Messaggio: #16
RE: Make a Claymore out of you [ashley96]
Uhm…

Borbotta Nina mentre riflette sulla tua proposta. Poi, facendo attenzione a non scivolare ti passa avanti e prova a guardare verso la casa, sporgendosi il meno possibile. Solo un attimo, poi si ritira…

Ma! Ma! Ma! Abbiamo la casa davanti a noi! E se tu tiri il sasso e quello esce intanto che noi corriamo verso la casa? Non sarebbe meglio cercare di muoverci piano cercando di non far rumore e poi, quando saremo vicine, far baccano per far uscire lo Yoma?

Ancora una volta Nina ti invita alla prudenza… però la tua preda si nasconde in quella casetta poco distante da voi. Ascolterai la tua compagna o farai di testa tua?
Trova tutti i messaggi di questo utente
18-04-2015, 02:49 PM
Messaggio: #17
RE: Make a Claymore out of you [ashley96]
PRIMA ASSENZA INGIUSTIFICATA (1/3)

Dopo tre assenze consecutive la tua guerriera verrà esclusa dalla Quest!

Citazione:Ashley, ho aspettato qualche giorno in più rispetto alla data in cui mi hai detto che ritornavi.
Contattami appena puoi, grazie!
Trova tutti i messaggi di questo utente
12-06-2015, 09:44 PM
Messaggio: #18
RE: Make a Claymore out of you [ashley96]
Nessuno sa cosa sia successo, tranne che Nina, ferita seriamente, riuscì in qualche modo a tornare ai cancelli dell'Organizzazione...
Di Fiona invece, nessuna traccia.
Che provvedimenti prenderà la signora Semirhage?

QUEST FALLITA
Trova tutti i messaggi di questo utente
Questa discussione è chiusa  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)