Benvenuto ospite!  Log inRegistrati

Questa discussione è chiusa  
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
TRAMA TRAMA - La Minaccia Fantasma
08-09-2014, 12:07 AM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 11-09-2014 04:00 PM da Duncan.)
Messaggio: #1
TRAMA - La Minaccia Fantasma
Staph, un giorno come tanti altri. O forse no? C'è qualcosa di diverso nell'aria, quest'oggi. Nella Sala del Consiglio, centro nevralgico dell'Organizzazione, sta per tenersi un riunione straordinaria degli uomini in nero. Assiso sul suo trono di pietra in fondo alla lugubre sala immersa nella penombra, l'Anziano, suprema guida di Staph, osserva in silenzio la processione dei suoi collaboratori e subordinati mentre uno ad uno essi si presentano al suo cospetto: Il misterioso Duncan, la cui inquietante presenza sembra adattarsi perfettamente all'ambiente tetro che lo circonda. L'Attempato Ufizu, che arriva accompagnato dal suo fido assistente Duran. L'Eccentrico Hayez, inappuntabile maestro d'eleganza. Il sanguigno Cort, di pessimo umore come sempre. Ed infine il giovane Kelsier, colui che per primo ha richiesto questa riunione. Che cosa avrai mai da dire di tanto urgente?
Trova tutti i messaggi di questo utente
08-09-2014, 12:14 AM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-09-2014 12:16 AM da L'Anziano.)
Messaggio: #2
RE: [Bozza Interludio] La Minaccia Fantasma
Dopo che anche l'ultimo dei partecipanti alla riunione ha fatto il suo ingresso nella Sala del Consiglio, l'Anziano, con un cenno della mano, segnala al più giovane degli uomini in nero di farsi avanti: - Kelsier, hai richiesto questa riunione affermando di avere delle cose importanti da dirci. Ti ascoltiamo. Parla, dunque. - Dice l'Anziano, cedendo subito la parola al suo subordinato.
Trova tutti i messaggi di questo utente
08-09-2014, 01:06 AM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-09-2014 01:30 AM da Duncan.)
Messaggio: #3
RE: [Bozza Interludio] La Minaccia Fantasma
In risposta al cenno dell'Anziano, Kelsier emerge dalle ombre prendendo posizione al centro della sala, dove tutti possono vederlo. Mantiene il suo viso nascosto dall'ombra del cappuccio, senza far sfoggio del suo solito sorriso. E quando prende la parola lo fa con un tono serio, mantenendo lo sguardo sull'Anziano. - Pongo alla vostra attenzione un fatto curioso del quale sono recentemente venuto a conoscenza, un fatto che potrebbe portare a risultati inaspettati, quanto pericolosi. La allora numero 45, Elanya, è ritornata da una missione che le avevo affidato nel villaggio di Haven con un rapporto molto strano. Asseriva di aver affrontato una bestia enorme, lunga oltre tre metri, con la parte superiore del corpo ricoperta di aculei e... un'incisione sul ventre simile a quelle delle nostre Guerriere e Novizie. Pare che questa bestia avesse fattezze di un lupo e una fame insaziabile... Per scrupolo, dopo aver ricevuto tale rapporto sono andato personalmente sul posto a chiedere agli abitanti di Haven delle spiegazioni al riguardo. Tre di essi mi hanno giurato di aver effettivamente trovato il cadavere di quello stesso mostro, non molto lontano da dove avevano soccorso Elanya, rimasta gravemente ferita durante il combattimento con la creatura. Purtroppo, a quanto affermano il giorno dopo il cadavere in questione è poi misteriosamente scomparso nel nulla. - Spiega Kelsier. A quel punto, il giovane uomo in nero fa una pausa, attendendo una reazione alle sue parole.
Trova tutti i messaggi di questo utente
08-09-2014, 01:47 AM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-09-2014 01:50 AM da Duncan.)
Messaggio: #4
RE: [Bozza Interludio] La Minaccia Fantasma
Alle parole di Kelsier fa seguito un silenzio irreale. Per diversi secondi, nella Sala del Consiglio non si sente volare nemmeno una mosca. Poi, l'inquietante figuro incappucciato che risponde al nome di Duncan fa un passo avanti, e prende la parola: - Hmph. Un'enorme creatura simile a un lupo, coperta di aculei e con un'incisione sul ventre come le nostre guerriere, dici? Ridicolo. Come può esistere una cosa del genere? Non ho mai sentito parlare di nulla di simile. - Afferma l'incappucciato uomo in nero, esprimendo così in modo chiaro e netto tutto il suo scetticismo riguardo a ciò che ha appena udito dal suo collega.  
Trova tutti i messaggi di questo utente
08-09-2014, 08:45 AM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-09-2014 12:58 PM da Duncan.)
Messaggio: #5
RE: [Bozza Interludio] La Minaccia Fantasma
Prima che Kelsier possa replicare alle parole di Duncan, si ode un netto rumore: è il bastone di Ufizu che batte sulla solida pietra del pavimento, richiamando su di lui l'attenzione. Insolito sarebbe per una guerriera vederlo in piedi, ma non altrettanto per i suoi colleghi. La sua voce profonda risuona per la sala: - Duncan ha ragione. In tre generazioni non ho mai sentito una cosa simile. Quali prove porti di ciò che dici, giovane Kelsier? Possiamo fidarci di semplici parole? - Il vecchio tace, ma se potesse vedere scruterebbe l'interrogato con intensità in attesa di una risposta.
Trova tutti i messaggi di questo utente
08-09-2014, 12:24 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-09-2014 12:58 PM da Duncan.)
Messaggio: #6
RE: [Bozza Interludio] La Minaccia Fantasma
Kelsier rivolge la sua attenzione prima a Duncan e successivamente al vecchio Ufizu, quindi ricomincia a parlare. - Nemmeno io, prima di allora, avevo mai sentito di una cosa del genere. Ma oltre al rapporto della 45, abbiamo avuto tre diverse testimonianze di ciò... Per cui ho considerato di non poterlo reputare un semplice caso strano o errore. - Kelsier fa una nuova pausa, per sentire la risposta dei suoi sospettosi colleghi.
Trova tutti i messaggi di questo utente
08-09-2014, 09:44 PM
Messaggio: #7
RE: [Bozza Interludio] La Minaccia Fantasma
- Se fosse vero, allora che ne è stato della creatura in questione? Perché non siamo stati in grado di recuperarne la carcassa, o almeno qualche indizio che ci confermasse la sua esistenza? Non è possibile che sia svanita nel nulla. - Aggiunge Duncan, ben restio a mettere da parte il suo scetticismo, senza nessuna prova concreta a disposizione.
Trova tutti i messaggi di questo utente
08-09-2014, 09:52 PM
Messaggio: #8
RE: [Bozza Interludio] La Minaccia Fantasma
Cort, imbruttito dal suo costante cipiglio, non prendeva ancora la parola. Ascoltava, invece, con grande attenzione, la stessa con la quale scrutava i volti dei suoi interlocutori e dell'anziano.
Trova tutti i messaggi di questo utente
08-09-2014, 10:04 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-09-2014 10:28 PM da Duncan.)
Messaggio: #9
RE: [Bozza Interludio] La Minaccia Fantasma
Alla domanda di Duncan, Kelsier sorride leggermente e il suo tono si fa più agitato. - Ed ecco la cosa strana! Per quale motivo non abbiamo trovato niente? Eppure la battaglia c'è stata, i segni presenti sul campo parlavano chiaro. Cosa può aver ridotto allo stremo la nostra numero 45? Abbiamo trovato il corpo di uno Yoma, nelle vicinanze... O almeno, ciò che ne restava. Cosa può averlo ridotto in quel modo? Non una nostra guerriera, a meno che non si siano messe a mangiare resti di Yoma a mia insaputa. - commenta l'uomo in nero.
Trova tutti i messaggi di questo utente
08-09-2014, 10:12 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-09-2014 10:44 PM da Duncan.)
Messaggio: #10
RE: [Bozza Interludio] La Minaccia Fantasma
Ufizu sembra agitato dall'ultima affermazione di Kelsier. Ma forse la sua è una risata. In effetti è distinguerla da un accesso di tosse.
- Se avessi conosciuto Echidna, non parleresti così, mio caro, giovane collega. Ma hai ragione, probabilmente Elanya non è ancora arrivata a simili livelli di... bestialità. Tuttavia sarebbe quantomai opportuno se le notizie ci giungessero almeno di prima mano... non potendo tu portare prova alcuna, se non qualche resoconto e uno Yoma straziato, io desidererei almeno udire il rapporto direttamente dalle labbra della diretta interessata. Dov'è, dunque, Elanya? - L'ultima non è una domanda, è una richiesta. Deve ricevere risposta quanto prima, e anche senza poterlo trasmettere attraverso lo sguardo quell'intento è chiaro nel vecchio Uomo in Nero.
Trova tutti i messaggi di questo utente
08-09-2014, 10:21 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-09-2014 10:53 PM da Duncan.)
Messaggio: #11
RE: [Bozza Interludio] La Minaccia Fantasma
Kelsier perde il suo sorriso di botto, all'udire le ultime parole di Ufizu. Il suo umore si fa percettibilmente cupo e dopo qualche imbarazzante istante di pausa, parla con tono che pare sinceramente triste.

... Purtroppo Elanya è dispersa, più probabilmente morta. Dobbiamo ancora confermarlo, ma era stata mandata in missione con altre due, Luna e Cerezya per scovare ed eliminare un gruppo di Yoma... E' tornata indietro solo Luna, neograduata e secondo il suo impreciso rapporto, potrebbe essere che Cerezya si sia Risvegliata e che Elanya sia morta. E questo è quanto.

Non parla oltre, altre parole sarebbero futili.
Trova tutti i messaggi di questo utente
08-09-2014, 10:38 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 11-09-2014 03:34 PM da Narratore.)
Messaggio: #12
RE: [Bozza Interludio] La Minaccia Fantasma
Hayez era rimasto incuriosito alla notizia della riunione, e fin dalle prime battute è rimasto tutt'orecchi. Le... novità riportate da Kelsier sono effettivamente interessanti, ma l'uomo in nero preferisce non intervenire, ragionando sulle osservazioni dei colleghi.
Finché Kelsier provoca una sua reazione.

... Ah ah ah ah!

Elanya... morta in una qualche missione disastrosa, con un'altra qualche Guerriera risvegliatasi?
Era per notizie di quel genere, che amava il suo lavoro.
Ricompostosi, Hayez allora dice la sua, ben sapendo di avere per vari motivi gli occhi puntati.

Beh, non c'è che dire, la sfortuna ha messo il suo zampino nella situazione. A questo punto io guarderei la cosa da un punto di vista razionale: è possibile che Elanya abbia detto la verità? E' possibile che dei corpi - poniamo - si decompongano immediatamente, o che uno Yoma possa possedere un animale? ... Ecco, giusto: Kelsier, Elanya ha mai specificato se il mostro emanasse Yoki?

Sì, non era il caso di chiedersi chi, che cosa o perché: l'importante era il se.
Trova tutti i messaggi di questo utente
08-09-2014, 11:00 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 11-09-2014 03:34 PM da Narratore.)
Messaggio: #13
RE: [Bozza Interludio] La Minaccia Fantasma
Kelsier ha un leggerissimo fremito delle narici, comunque invisibili dall'esterno, grazie al cappuccio; la risata di Hayez, al sentire il resoconto sulla missione di Cerezya lo ha irritato abbastanza, ma tenta di ricomporsi e di rispondere anche a quella domanda con tono impassibile.

- No, non lo ha specificato. Di conseguenza si aprono varie interpretazioni a ciò. Che sia stata talmente tanto disattenta da dimenticare addirittura di includerlo nel rapporto? Che lo abbia tenuto nascosto volontariamente, e di questo dubito? Oppure non l'ha detto perché non c'era nulla dire, forse. In ogni caso, anche di questo non ne sono a conoscenza. -

Kelsier in realtà è piuttosto insicuro ora, ma le tracce che ha trovato non lasciano spazio ad alcun dubbio.
Trova tutti i messaggi di questo utente
08-09-2014, 11:21 PM
Messaggio: #14
RE: [Bozza Interludio] La Minaccia Fantasma
- Dunque, non abbiamo prove dell'esistenza della creatura, la guerriera che per prima ha fatto rapporto "forse" è morta fornendo informazioni imprecise, e tutto quello che ci rimane è la dubbia testimonianza di tre villici probabilmente terrorizzati. Hmph. - Commenta Duncan, con uno sbuffo seccato che riassume bene la sua opinione sulla faccenda. 
Trova tutti i messaggi di questo utente
08-09-2014, 11:40 PM
Messaggio: #15
RE: [Bozza Interludio] La Minaccia Fantasma
- Basta così, ho sentito abbastanza. - La voce dell'Anziano richiama tutti all'ordine, interrompendo il dibattito tra gli uomini in nero. - Il caso necessita certamente di un approfondimento, ma per ora, senza elementi concreti da esaminare e su cui poter esprimere delle valutazioni, non possiamo considerare la questione come prioritaria. Non finchè non saremo certi che non si tratti solo di fantasie. Kelsier, voglio che continui ad indagare su questa faccenda e a raccogliere qualunque indizio degno di nota tu riesca a trovare. Riprenderemo questa discussione quando... e se, ci saranno delle novità. Per ora, la questione è chiusa. - Ordina l'Anziano, rivolgendosi al giovane uomo in nero. Poi, la suprema guida dell'Organizzazione rivolge il suo sguardo sugli altri uomini in nero presenti: - Ora, c'è qualche altra questione che necessita di essere discussa? - domanda, rivolto ai suoi collaboratori.
Trova tutti i messaggi di questo utente
09-09-2014, 12:24 AM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 11-09-2014 04:25 PM da Narratore.)
Messaggio: #16
RE: [Bozza Interludio] La Minaccia Fantasma
Hayez è un po' deluso dall'evolversi della situazione: la sua curiosità rimane insoddisfatta.
Beh, peccato.
A quel punto, però, la riunione torna in mano all'Anziano, e quando questi chiede altri rapporti l'uomo in nero pensa che sia il caso di dare il suo: il piano era già abbastanza maturo, e non poteva sapere quando si sarebbe tenuta la riunione successiva.
Hayez dunque fa un passo in avanti, ottenendo così attenzione.

Io avrei delle novità, Maestro. Come lei sa, dopo la Battaglia di Lido di sette anni fa ricevetti ordine di verificare il maturare di... quella cosa. Ebbene, credo che il tempo sia giunto.

Lascia che pure gli altri comprendano il senso della sua frase: tutti erano al corrente del progetto, ma grazie al suo girovagare solo Hayez ne comprende bene lo spettro evolutivo.
Anche se probabilmente tutti loro aspettavano da un po' l'annuncio.

Rimettendo nelle sue mani il progetto, Maestro, sono felice di comunicarle che l'Organizzazione oggi ha Guerriere abbastanza valide da riprendere la distribuzione sul territorio abolita sette anni fa per carenza di personale.

Quarantasette Guerriere, Quarantasette Territori, uno per ognuna secondo il livello di pericolosità della zona. Da quando eravano rimasti solo con Serena e Rudelia sette anni prima, l'Organizzazione non aveva osato lasciare le sue Novizie in balia a Risvegliati vaganti: si erano trovati costretti a segregarle a Staph, inviandole preferibilmente in gruppo solo per cacciare Yoma.
Ma adesso i bei tempi sarebbero tornati.

Lascio ai miei stimati colleghi il piacere d'illustrare i progressi delle loro favorite, di cui mi hanno gentilmente illustrato a grandi linee gli sviluppi. Per quanto mi riguarda, un mirabile esempio di Guerriera che potrà difenderci da ogni problema insorgente promette di esserlo la numero 15, Kaira: per quanto mi riguarda, ha il talento necessario per diventare il nostro Occhio.

Di nuovo, lascia che la notizia si propaghi tra gli uomini in nero: da quanto non avevano più un Occhio? Per questo Rain era riuscita a farla tanto franca in quei sette anni.
Beh, meno male che era stata tanto gentile da togliersi di torno, ora.

Penso basterà il rapporto sull'ultima Caccia da lei condotta, sotto il comando dell'attuale numero 20, Clade: il fatto che una volta terminata la missione Kaira abbia ottenuto un rango migliore di quello della sua vecchia Caposquadra credo renda l'idea del suo progresso. La nostra giovane numero 15 è infatti uscita illesa  Hayez sottolina il termine da uno scontro con una novizia Risvegliatasi. Certo, è stata aiutata da una compagna, ma credo che lei possa aver credito da un suo piccolo difetto...

Dicendo ciò, Hayez cala il cappello leggermente in avanti e fa un passo indietro, come a dire che aveva terminato il rapporto.
Salvo sottolineare un ultimo particolare.

... Vedete, la ragazza è cieca.
Trova tutti i messaggi di questo utente
09-09-2014, 12:55 AM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 11-09-2014 03:38 PM da Narratore.)
Messaggio: #17
RE: [Bozza Interludio] La Minaccia Fantasma
Finalmente Cort parla, non prima di aver grugnito la sua approvazione per le imprese delle guerriere descritte da Hayez. 

«Nessuna guerriera sotto il mio controllo mi soddisfa. Sono viziate, indisciplinate, intelligenti come anatre. L'unica che mi ha mostrato un po' di carattere è stata Angela, la numero quattordici. E' precisa, fredda e determinata. Un'unica nota nera, nella sua ultima missione l'ho posta a capo di una piccola squadra e una delle sue sottoposte si è risvegliata. Nulla che non si possa risolvere, ma mi sembrava il caso di dirlo. Non mi sprecherò a fare altri nomi.»

Per il momento non aggiunge altro. Sì, avrebbe potuto comunicare al consiglio della strana droga che qualcuno stava fabbricando nelle Terre del Centro e che proprio Angela e alcune sue compagne avevano nominato in un vecchio rapporto, ma la questione non ha nulla a che vedere con l'animale di cui parla Kelsier e perciò l'uomo in nero tace.
Trova tutti i messaggi di questo utente
09-09-2014, 03:24 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 10-09-2014 09:43 PM da Duncan.)
Messaggio: #18
RE: [Bozza Interludio] La Minaccia Fantasma
Kelsier fischia piano al sentire le parole di Hayez e annuisce pensieroso all'improvviso intervento di Cort. Rimane comunque in silenzio, non avendo particolari notizie da qual punto di vista; il probabile risveglio di Cerezya pareva non essere stato quasi nemmeno ascoltato.

Potrebbe fare rapporto su una delle sue protette, Dua, soprattutto per via della peculiarità che la distingue dalle altre guerriere, ma preferisce rimandare, convinto a voler prima attendere il ritorno della squadra capitanata da Morgana.
Trova tutti i messaggi di questo utente
09-09-2014, 08:50 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 10-09-2014 09:43 PM da Duncan.)
Messaggio: #19
RE: [Bozza Interludio] La Minaccia Fantasma
Ufizu annuisce gravemente alle parole dell'Anziano, approvando in toto la sua decisione. Che sia Kelsier a svolgere le indagini del caso, se tanto ci tiene: la notizia gli sembra più che ignorabile, al momento, senza alcuna prova né testimonianza diretta. Piuttosto si dedica a una attenta disamina delle guerriere passategli per le mani, che non sono state poche. Ascolta un po' distrattamente il rapporto di Hayez e il successivo di Cort, poi si permette uno sbuffo divertito mentre si accarezza la barba folta e lunga.
Mi sento quasi ferito dal non aver mai avuto occasione di incontrare Kaira. Ma sorvolerò, perché mi diverte la sottile ironia di una cieca chiamata "Occhio".
Dopo una pausa di meditazione, rivolge gli occhi ciechi a Kelsier... se non altro, nella direzione da cui ha sentito provenire il fischio: è certo che sia stato il giovane a emetterlo.
Ho gestito molte guerriere, anche se ad essere sinceri negli ultimi tempi ho avuto a che fare più che altro con novizie e incapaci.
Un momento di pausa.
Kaira e Clade possono aver sconfitto Risvegliate di infimo livello, e ho sentito dire che un'altra squadra ha avuto successo in una simile missione.
Accenna prima a Hayez e poi a Duncan, sperando che quest'ultimo colga l'attacco.
Ma se è vero che c'è stato un altro Risveglio - e sappiamo che non dobbiamo preoccuparci solo delle nuove Risvegliate - serviranno guerriere abili e forti, in grado di vedersela con esseri di una certa potenza. Chissà... forse addirittura risolvere un certo, vecchio problema.
Torna a rivolgersi quasi direttamente a Kelsier, ma l'accenno finale, lasciato vago, è chiaramente per l'Anziano.
Per quanto mi riguarda, non ho molto da dire. L'unica guerriera degna di nota che posso dire di conoscere è Gaia... ma va tenuta d'occhio molto attentamente, perché ho sentito che ha tendenze piuttosto... poco ortodosse. D'altro canto, aspetto a breve notizie del probabile successo delle nostre piccole promesse: Divina, Lune e Camillah dovrebbero essere qui a giorni, se non a ore... oppure non essere qui affatto, nel qual caso sarebbe una dolorosa perdita, ma una giusta punizione per il fallimento.
Concluso il resoconto, il vecchio uomo in nero si prende una pausa: parlare a lungo lo stanca, anche se non deve concentrarsi sul formare rime. Non ha però ancora concluso.
Voglio aggiungere una cosa. Per quanto mi riguarda, sono felice del rapporto di Hayez. Come confido saprete, mi sono opposto sin dal principio alla drastica decisione di sospendere la divisione territoriale... il suo ritorno non può che allietarmi. 
Infine tace, attendendo che l'ultimo dei suoi colleghi, il misterioso Duncan, parli... o che uno qualsiasi degli altri replichi alle sue parole.
Trova tutti i messaggi di questo utente
10-09-2014, 11:31 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 11-09-2014 04:27 PM da Duncan.)
Messaggio: #20
RE: [Bozza Interludio] La Minaccia Fantasma
- Gaia, sì. - Interviene Duncan, dopo l'osservazione di Ufizu. - Di recente l'ho posta a capo di una squadra di quattro guerriere e l'ho mandata sul Monte Ato per una caccia. Ha ucciso personalmente due risvegliate praticamente senza subire nemmeno un graffio. Certo, si trattava di due risvegliate di infimo livello, ma è comunque notevole per una guerriera della sua generazione. Dato che le sue abilità sono ormai pressochè alla pari con quelle di Aracne, proporrei di elevarla al rango di numero 5. La prima dai tempi della ribellione di Rain. - Duncan a quel punto fa una breve pausa, dopodiché aggiunge: - Tuttavia, questa proposta si basa unicamente sulla considerazione delle sue potenzialità come guerriera, senza tenere conto di altri fattori... di rischio, tutt'altro che trascurabili. Ufizu ha certamente ragione nel dire che Gaia è una guerriera problematica, e concordo pienamente con lui sul fatto che debba essere tenuta d'occhio attentamente, ancora di più che in passato. A questo proposito, come misura precauzionale suggerirei di far memorizzare lo Yoki di Gaia alla numero 4, ed anche a questo nuovo "Occhio" di cui stavate parlando, giusto in caso. - L'Incappucciato uomo in nero fa una nuova pausa, un po' più lunga della precedente, per consentire all'Anziano e ai colleghi di riflettere sulle sue parole, poi ritorna a parlare, cambiando argomento: - Un altra guerriera che mi sento di menzionare è la neopromossa numero 13, Andrea. Era in missione con Gaia sul Monte Ato, e ha combattuto bene, riuscendo a sconfiggere una risvegliata da sola. Anche lei è una guerriera "difficile", ma la sua immensa forza fisica può rivelarsi utile per l'Organizzazione. Ciò nonostante, la sua menomazione rischia di rivelarsi un limite eccessivo, qualora decidessimo di impiegarla contro avversari più forti di quelli che ha affrontato finora. Consiglio di interpellare Sicket al riguardo, affinchè trovi una soluzione al problema. A dire il vero, non comprendo perché non sia stato fatto prima. - Afferma l'uomo in nero, che poi conclude dicendo: - E per quando riguarda la proposta di ridislocare nuovamente sul territorio le guerriere, sono ovviamente d'accordo. Ormai abbiamo un organico sufficientemente ampio da poter schierare di nuovo le nostre forze sul campo. - E a quel punto, Duncan tace, attendendo una reazione dei suoi colleghi alle sue parole.  
Trova tutti i messaggi di questo utente
Questa discussione è chiusa  


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)