Benvenuto ospite!  Log inRegistrati

RICHIEDI IL TUO ACCOUNT PER L'ACCESSO AL SITO SU TELEGRAM
https://telegram.me/joinchat/DoS4Oj88v-PHTj3EZJe9GQ
Per installare: http://www.claymoregdr.org/Thread-Installare-Telegram
Rispondi 
 
Valutazione discussione:
  • 0 voti - 0 media
  • 1
  • 2
  • 3
  • 4
  • 5
TRAMA Scacco al Matto [Hotenshi - Nardo - Victoria - Ophelia]
05-04-2022, 03:28 PM
Messaggio: #301
RE: Scacco al Matto [Hotenshi - Nardo - Victoria - Ophelia]
Narrato/pensato
Parlato


Aha! Ha funzionato! Ottimo, via una di quelle zampacce, adesso ne faccio secca un'altra. Intanto Sasha... dove s'è cacciata Sasha? Ah, eccola lì... cazzo, pure la testa si agita ancora? Questo coso è proprio fastidioso! Be', vediamo di rifilare un bel calcio alla zampa che non si sa mai, non la voglio vicina a me a 'sto punto. Né a nessun'altra, si intende. Poi andrò a togliere di mezzo l'altra zampa davanti nello stesso modo. A questo punto non sono sicura che serve lo Yoki per tagliarle... la prima è andata via senza problemi. E devo dire che comincio a pensare che ne ho usato un po' troppo a 'sto giro... facciamo che ne uso un po' meno, va'. Dovrebbe andare lo stesso. Sempre un occhio su quella maledetta coda che non si sa mai, e poi via che si taglia questa bestiaccia finché non smette di muoversi! Quasi divertente!

Citazione:Yoki utilizzato: 50%-->30% [34/35 PLM]
Stato fisico: ferita media al torace (dardo nel seno destro), ferita superficiale alle gambe (dardo nella coscia destra), ferita leggera al fianco destro, ferita leggera alla testa, ferita media al volto (naso rotto), ferita media alla schiena, ferita leggera al braccio destro. Occhi dorati, denti aguzzi e vene in rilievo sul volto, i muscoli si sgonfiano.
Stato psicologico: Soddisfatta dalla relativa facilità con cui è riuscita a mozzare una zampa alla Chimera, intenzionata a rimuovere anche le altre. Non essendo troppo impegnata, ha occasione di notare che i pezzi tagliati sono ancora funzionanti e di ricordarsi di ridurre lo Yoki in circolo. In compenso non coglie affatto le azioni di Juliet e degli umani, a cui al momento non presta attenzione.
Abilità utilizzate: Percezione dello Yoki (passiva); Trapianto (Innata, passiva).

[Immagine: 2j0cw1s.jpg]


"La guerra è il tribunale del mondo: chi vince ha sempre ragione, chi perde ha sempre torto, perché lo spirito del mondo sta dalla parte del vincitore." (Hegel)
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
13-04-2022, 08:50 PM
Messaggio: #302
RE: Scacco al Matto [Hotenshi - Nardo - Victoria - Ophelia]
Messi in salvo i connotati grazie ai suoi riflessi, Sasha volta il capo per vedere che cosa diamine l'avesse fatta inciampare afferrandole la caviglia, e quello che vede le fa strabuzzare gli occhi. - Ma che accidenti...??! - Quella cavolo di testa di Fuffy è ancora viva! 

Neanche il tempo di domandarsi come sia possibile, che Sasha deve difendersi da un attacco del pungiglione velenoso. - Tch! - La guerriera nera scansa il colpo all'ultimo momento rotolando di lato, ma la sua situazione non è esattamente delle migliori. 

Pertanto, Sasha decide che innanzitutto deve ovviamente liberare la sua caviglia dalla lingua della chimera. A tale scopo, un fendente di spada dovrebbe bastare. Fatto questo si sarebbe rimessa in piedi per poi dedicarsi a fronteggiare la minaccia più incombente. Che si trattasse del pungiglione o di qualche altra brutta sorpresa della testa, sarebbe dipeso dalla prossima mossa del mostro. 



Citazione:Stato Fisico: Illesa. Occhi dorati in conseguenza del rilascio dello Yoki.
Stato Psicologico: Alquanto sorpresa per l'inaspettato evento, ma comunque concentrata sulla battaglia.
Yoki: 10%
Abilità in uso: Percezione dello Yoki (Passiva)
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
21-04-2022, 08:00 PM
Messaggio: #303
RE: Scacco al Matto [Hotenshi - Nardo - Victoria - Ophelia]
Citazione:Narrato
"Parlato"
"Pensato"
"Sussurrato"
"Detto da altri"

"Forza Fuffy Alè Alè!! Forza Fuffy Alè Aleeeeeeuuuueeeeeegghhhh...."
Cos'era stato ad interrompere il tifo del matto? Ma la sua frecciata, ovviamente. Preso il tempo necessario per una mira modestamente perfetta, Juliet l'aveva offeso alla coscia e il veleno era entrato in circolo nell'immediato. Araldus si accasciò come colpito da un attacco di sonno; ora era il momento della guerriera di esultare.
"HA! Finalmente hai chiuso quella sporta!" tuonò lei con una risata, puntando il dito contro la figura soccorsa dai mercenari. "Quella voce era odiosa, ora fatti una dormita!"
Tuttavia, la situazione si capovolse velocemente quando il suo attacco sembrò destare gli umani dal sonno: i balestrieri finora rimasti inerti cominciarono a scoccare frecciate... dritte verso Juliet, come se piovesse. Un dardo le sfiorò un orecchio, un altro la colpì alla spalla senza ferirla, fortunatamente fermato dal coprispalla. E presto ne sarebbero arrivate altre, se non si fosse levata da lì.
"JULIET! Via da lì!" Appunto.
Dal vantaggio della sua posizione praticamente sull'uscio della porta, la guerriera avrebbe tentato di lanciarsi al riparo dietro il muro, dentro la stanza con Seayne e Crystal.
Se l'azione avesse avuto successo, Juliet avrebbe notato Seayne rovistare intorno.
"Juliet! Ricarica e preparati a tirare di nuovo! Ti copro io con la porta ma tu dovrai guidarmi per seguire i tuoi movimenti!"
La guerriera avrebbe annuito, mettendosi nuovamente in moto per ricaricare l'arma.


Citazione:Yoki utilizzato: 0%
Stato Fisico: Botta all'addome (Ferita Leggera)
Stato Psicologico: Attiva, il piano funziona... pur con le sue conseguenze
Punti limite: 16/30
Abilità utilizzate: Percezione dello Yoki (passiva)
Tecniche utilizzate: Nessuna
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
22-04-2022, 09:35 PM
Messaggio: #304
RE: Scacco al Matto [Hotenshi - Nardo - Victoria - Ophelia]
Legenda:
narrato
parlato
pensato
parlato da altri



Capì che Juliet aveva combinato qualcosa di grosso quando una miriade di frecce si abbatterono su di loro. Il suo cuore prese a galoppare all'impazzata nel veder quelle frecce schizzare sul pavimento e una scarica di adrenalina le attraversò le gambe, che prima rannicchiò contro il petto, poi si fece forza per alzarsi. Non aveva alcuna intenzione di stare lì, non voleva farsi colpire da qualche freccia avvelenata vagante, non ora che la stanchezza cominciava ad abbandonarla. Si sarebbe avvicinata all'ingresso ma rimanendo rasente al muro, così da scongiurare il rischio di essere colpita.

-Juliet! Ricarica e preparati a tirare di nuovo! Ti copro io con la porta ma tu dovrai guidarmi per seguire i tuoi movimenti!- urlò Seayne.

Per ora le compagne sembravano non necessitare del suo aiuto, un bene dal momento che per recuperare una qualche balestra sarebbe stato rischioso. Tuttavia i mercenari avrebbero potuto decidere di cambiare obiettivo e prendere di mira Andrea e Sasha.
Che scocciatura.
Decise che, se la copertura fornita da Seayne fosse stata abbastanza sicura, avrebbe provato a recuperare ella stessa qualche freccia e una balestra.




Citazione:Yoki: inibito - Punti limite: 16,5/30
Stato fisico: ferita media da perforazione al rene sinistro; -3 a Forza e Agilità
Stato psicologico: vigile
Abilità: Percezione dello yoki e Lettura dello yoki (inutilizzabili)

«ciò che feci per sopravvivere uccise la mia anima»

[Immagine: claymore_priscilla_who_surpasses_the_aby...6b5fzm.jpg]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
07-05-2022, 11:59 AM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 07-05-2022 07:15 PM da Duncan.)
Messaggio: #305
RE: Scacco al Matto [Hotenshi - Nardo - Victoria - Ophelia]
Mentre le ultime tracce della tossina stanno svanendo dal suo organismo [Penalità ai parametri fisici annullata. Yoki per il momento ancora inutilizzabile] Seayne recupera sia una balestra che i dardi necessari per utilizzarla dai nemici sconfitti in precedenza, e se la mette a tracolla* assicurando invece il borsello con le munizioni alla cintura. Individua altresì lo scudo-porta utilizzato in precedenza da Sasha, rimasto abbandonato sul pavimento della stanza, e si impadronisce anche di quello. Il suo obbiettivo è fornire una copertura a Juliet affinché la compagna, già provetta balestriera, sia libera di continuare a tirare senza esporsi troppo al contrattacco dei mercenari. E chissà che magari non capiti anche per lei l'occasione per usare il nuovo giocattolo. 

Juliet, dal canto suo, aveva già riparato oltre l'uscio per sfuggire alla pioggia di dardi diretta alla sua persona. Però, notando la mossa della guerriera albina e accogliendone il suggerimento, si riposiziona velocemente alle spalle di Seayne, ricaricando la sua arma per essere pronta a colpire nuovi bersagli.

Più indietro, Crystal è ancora alle prese con il processo di detossificazione [Penalità ai parametri fisici scende a -2. Yoki inutilizzabile. Senso di spossatezza appena percepibile]. Tuttavia la guerriera non vuole continuare a restare ancora inerte e dunque, anche se con cautela forse un po' eccessiva dato che non è al momento sulla linea di tiro dei mercenari, si muove per recuperare anche lei una balestra e relative munizioni da un mercenario svenuto non troppo lontano. E così siamo a tre guerriere dell'Organizzazione balestra-munite. A quanto pare Juliet ha iniziato inconsapevolmente una nuova moda. 

Nel frattempo, nello stanzone, la battaglia continua. Sasha si libera la caviglia dalla lingua del mostro con un colpo di spada e si rimette in piedi appena in tempo per schivare le altre due lingue (Fuffy ha tre bocche, dopotutto) che similmente cercavano di afferrarla. A questo punto la guerriera nera decide che mozzerà anche quelle, prima di sferrare un attacco, si spera risolutivo, contro la testa. 

Andrea, dal canto suo, è ancora alle prese con il corpo della chimera. Memore di quanto appena successo a Sasha, la nerboruta guerriera scaglia via con un calcio la zampa che ha appena reciso, che non si sa mai, dopodiché sferra un attacco contro l'altra zampa frontale di Fuffy con l'ovvia intenzione di mozzare anche quella. Nonostante abbia ridotto la quantità di Yoki in circolo per risparmiare energie, la Caposquadra riesce comunque a portare a termine il suo obbiettivo, anche se con qualche difficoltà in più. Privato del sostegno degli arti anteriori, il corpo di Fuffy  si affloscia in avanti. A rovinare la festa alla nerboruta guerriera ci pensa però un colpo di coda del mostro che colpisce Andrea al fianco sinistro [Ferita contundente (Botta) - Media] come una frusta, e con una violenza tale da buttarla per terra. L'Aspetto positivo è che almeno la bestia non ha usato il pungiglione velenoso. Ancora. 

Intanto, mentre la maggior parte dei balestrieri continua a prendere di mira le guerriere nell'altra stanza, lasciando stare per il momento Andrea e Sasha, un paio di loro soccorre l'incosciente Araldus. Afferrando il capo svenuto uno per le braccia l'altro per le gambe, i due uomini trasportano il pazzoide verso il corridoio oltre la piattaforma dal quale sono usciti in precedenza, ovviamente con l'intento di portarlo in salvo. Uno dei bersagli primari della missione rischia quindi di sfuggire alle guerriere, a meno che esse non facciano qualcosa al riguardo. 

Turnazione Invariata.


Citazione:
* Nota del Master - Non ricordo se l'ho mai specificato, ma è così che i mercenari si portano dietro le grosse balestre. Anche perché sono piuttosto pesanti e tenerle sempre in mano o portarle agganciate alla cintura non è praticabile.
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
08-05-2022, 03:14 PM (Questo messaggio è stato modificato l'ultima volta il: 08-05-2022 03:16 PM da Nardo.)
Messaggio: #306
RE: Scacco al Matto [Hotenshi - Nardo - Victoria - Ophelia]
[Immagine: Seayne-A10.png]
[-Pensato-] [Parlato] [Parlato da altri]

Nella concitazione del momento, Seayne sentì di aver recuperato completamente le forze, anche se non quel che rimaneva del suo yoki. Tuttavia la guerriera albina non si concesse distrazioni e, considerata la situazione, cercò di farsi venire velocemente un’idea, che si premurò di comunicare alla Numero 18:

Juliet! Ascoltami! Io metterò la porta di traverso rispetto l’uscio così creerò un pertugio triangolare in basso a sinistra! Scegli tu se preferisci stenderti a terra e tirare da lì o se invece vuoi lanciare i dardi da sopra la barriera. In questo caso fai attenzione a non esporti e ricordati che la nostra missione è catturare il loro capo! Se ti servono altri dardi prendi quelli che ho alla cintura!

Mentre diceva tutto questo, la Numero 11 notò con la coda dell’occhio che anche Crystal aveva ricominciato a muoversi ma non si fece distrarre e concluse il suo discorso:

Se hai un’idea migliore dimmela subito! Cercherò di assecondarti come posso!

Detto questo, se Juliet non avesse avuto obiezioni, Seayne avrebbe provato a disporre e tenere in posizione la porta contro l’uscio con un angolo di quarantacinque gradi e il vertice in basso a destra, in modo tale da creare il suddetto spiraglio triangolare in basso a sinistra.
Se invece Juliet avesse avuto un’altra idea, la guerriera albina avrebbe cercato di fare del suo meglio per assecondare la compagna.


Citazione:Yoki Utilizzato: 0% - Punti Limite: 29,5/35
Stato Fisico: Ferita da perforazione [MEDIA] al fianco destro.- Avvelenata da Fuffy ma in via di guarigione [Yoki e relative abilità inibite].
Stato Psicologico: Concentrata sul combattimento.
Abilità Utilizzate: Percezione dello Yoki (inibita dal veleno).

I am the one, the only one! I am the god of kingdom come! Gimme the prize!
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
10-05-2022, 03:25 PM
Messaggio: #307
RE: Scacco al Matto [Hotenshi - Nardo - Victoria - Ophelia]
Narrato/pensato
Parlato


Ben ti st... agh! Dannata coda, eccola che torna a rovinarmi la festa. Be', almeno la zampa l'ho tagliata, anche se non son riuscita a calciarla via. Poco male, la coda ha lanciato via me, che fa più o meno lo stesso, dai. Ora mi rimetto in piedi e finisco il lavoro. A questo punto direi di cominciare da una delle zampe di dietro, e fatta quella finalmente leverò di torno la coda. Però se mi dà troppo fastidio parto da quella. Insomma è l'unica cosa che c'ha fatto davvero male finora... ah. E mi toccherà usare lo Yoki, ché ho sentito un po' di resistenza all'ultimo colpo. Vabbe', tutto sotto controllo ancora....

Citazione:Yoki utilizzato: 30%-->35% [35.5/35 PLM, +1 PCN e 5% Yoki spontaneo*]
Stato fisico: ferita media al torace (dardo nel seno destro), ferita superficiale alle gambe (dardo nella coscia destra), ferita leggera al fianco destro, ferita media al fianco sinistro, ferita leggera alla testa, ferita media al volto (naso rotto), ferita media alla schiena, ferita leggera al braccio destro. Occhi dorati, denti aguzzi e vene in rilievo sul volto.
Stato psicologico: frustrata dal fatto che Fuffy continui a muoversi, specialmente la coda. Decide di continuare col suo piano di rimuovere pezzi finché non smette, ignara di cosa stia succedendo sopra l'arena. Per il momento, la perdita di controllo sullo Yoki passa inosservata.
Abilità utilizzate: Percezione dello Yoki (passiva); Trapianto (Innata, passiva).

*NOTA: Io ho segnato l'aumento di Yoki spontaneo in questo modo, e ho deciso che Andrea non farà caso a una piccola quantità di emanazione fuori controllo. Chiaramente se ci fossero problemi con questa interpretazione mi adeguerò alla decisione del Master.

[Immagine: 2j0cw1s.jpg]


"La guerra è il tribunale del mondo: chi vince ha sempre ragione, chi perde ha sempre torto, perché lo spirito del mondo sta dalla parte del vincitore." (Hegel)
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
17-05-2022, 07:50 PM
Messaggio: #308
RE: Scacco al Matto [Hotenshi - Nardo - Victoria - Ophelia]
Neanche il tempo di liberarsi e rimettersi in piedi, che la dannata chimera prova ad afferrarla nuovamente. Ma quante cavolo di lingue ha? Tre? E va bene. Una glie l'ha già tagliata, vorrà dire che ora mozzerà pure le altre due. Possibilmente, la guerriera nera spera di riuscire ad eliminare entrambe in un colpo solo tramite un falso sgualembro roverso sferrato a due mani. Dopodiché, approfittando della posizione della spada al termine della mossa precedente, avrebbe modificato leggermente l'inclinazione della lama per sferrare un fendente verticale dall'alto contro la testa, dopo averla raggiunta tramite un breve scatto in avanti. Obbiettivo, aprire in due quella testa di Fuffy prima che abbia il tempo di tirare fuori chissà quale altra brutta sorpresa....



Citazione:Stato Fisico: Illesa. Occhi dorati in conseguenza del rilascio dello Yoki.
Stato Psicologico: Concentrata sul contrattacco.
Yoki: 10%
Abilità in uso: Percezione dello Yoki (Passiva)
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
05-06-2022, 05:06 PM
Messaggio: #309
RE: Scacco al Matto [Hotenshi - Nardo - Victoria - Ophelia]
Citazione:Narrato
"Parlato"
"Pensato"
"Sussurrato"
"Detto da altri"

La decisione di Juliet di bersagliare i mercenari sembrava star andando per il verso giusto, al momento. Le guerriere stavano guadagnando tempo, tempo prezioso perché il resto della squadra si rimettesse nuovamente in sesto per combattere.
Seayne sembrava notevolmente più in forma, Crystal si sarebbe sicuramente rimessa in piedi presto.
"Juliet! Ascoltami! Io metterò la porta di traverso rispetto l’uscio così creerò un pertugio triangolare in basso a sinistra! Scegli tu se preferisci stenderti a terra e tirare da lì o se invece vuoi lanciare i dardi da sopra la barriera. In questo caso fai attenzione a non esporti e ricordati che la nostra missione è catturare il loro capo! Se ti servono altri dardi prendi quelli che ho alla cintura! Se hai un’idea migliore dimmela subito! Cercherò di assecondarti come posso!"
Juliet esaminò velocemente la situazione, osservando lo scudo-porta e immaginando una linea di tiro.
"Sì... Mi stenderò a terra, facciamo così."
Una volta messe in posizione, Juliet avrebbe ripreso a mirare e scagliare dardi (non letali) agli sfortunati mercenari, facendo attenzione di essere coperta dalla porta.
Senza perdere il focus sull'obiettivo, la guerriera avrebbe continuato: "Chi tiene d'occhio il loro capo? Gli umani lo stanno portando via, non possiamo perderlo proprio ora che ce l'abbiamo sotto il naso!"
Detto questo, Juliet avrebbe tentato un lancio in direzione degli umani che si stavano allontanando col loro uomo; se non ci fosse riuscita, si sarebbe nuovamente rivolta alle compagne nella stanza: "Una o due di noi dovrebbero seguirli. Io posso continuare a tenere quelli lì fuori occupati, e posso tenere la porta in posizione. O qualcuno può prendere il mio posto, e io vado a riprendere Araldus. Cosa ne dite?"

Citazione:Yoki utilizzato: 0%
Stato Fisico: Botta all'addome (Ferita Leggera)
Stato Psicologico: Concentrata
Punti limite: 16/30
Abilità utilizzate: Percezione dello Yoki (passiva)
Tecniche utilizzate: Nessuna
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
17-06-2022, 11:17 PM
Messaggio: #310
RE: Scacco al Matto [Hotenshi - Nardo - Victoria - Ophelia]
Legenda:
narrato
parlato
pensato
parlato da altri



-Chi tiene d'occhio il loro capo? Gli umani lo stanno portando via, non possiamo perderlo proprio ora che ce l'abbiamo sotto il naso!- Crystal s'affrettò a raggiungere le compagne, mentre Juliet sollevava una questione non più rimandabile, -Una o due di noi dovrebbero seguirli. Io posso continuare a tenere quelli lì fuori occupati, e posso tenere la porta in posizione. O qualcuno può prendere il mio posto, e io vado a riprendere Araldus. Cosa ne dite?-

Lanciò un'occhiata fuori e non ebbe dubbi.
-Seayne, sei la più veloce e agile di noi, dovresti occupartene tu. Juliet, tu che hai più esperienza nell'uso della balestra, dovresti coprirle le spalle e io terrò la porta e ti affiancherò nell'attacco se ce ne sarà l'occasione. Ci state?-

Diede un'occhiata alla balestra prima di avvicinarsi alla porta per sorreggerla. Avrebbe preferito non impugnare quell'arma che non conosceva affatto, ma non si sarebbe tirata indietro in caso di necessità.

-Seayne, se ti fosse impossibile uscire da questa stanza per le frecce, ti accompagnerò io fuori facendoti scudo con la porta-

Se le sue compagne avessero accettato il suo raffazzonato piano, sperava davvero di aver pensato a tutto.




Citazione:Yoki: inibito - Punti limite: 16,5/30
Stato fisico: ferita media da perforazione al rene sinistro; -2 a Forza e Agilità
Stato psicologico: vigile
Abilità: Percezione dello yoki e Lettura dello yoki (inutilizzabili)

«ciò che feci per sopravvivere uccise la mia anima»

[Immagine: claymore_priscilla_who_surpasses_the_aby...6b5fzm.jpg]
Trova tutti i messaggi di questo utente
Cita questo messaggio nella tua risposta
Rispondi 


Vai al forum:


Utente(i) che stanno guardando questa discussione: 1 Ospite(i)